Scuola – Baldin (M5S): “Buon anno scolastico agli studenti, ma ancora una volta cominciamo male”.

Scuola – Baldin (M5S): “Buon anno scolastico agli studenti, ma ancora una volta cominciamo male”.

(Arv) Venezia, 13 sett. 2017 – “Auguro buon anno scolastico agli studenti veneti e a tutto il personale” afferma, tramite una nota, la Consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Erika Baldin che aggiunge: “Purtroppo, in Veneto, anche quest’anno scolastico non inizia senza problemi. Nonostante il calo di iscrizioni, siamo ancora sotto organico: mancano infatti insegnanti di sostegno, presidi e personale tecnico e amministrativo. Mancano anche 350 collaboratori scolastici”.

“Ciò che più mi preoccupa – sottolinea la Consigliera – è il dato in aumento relativo agli studenti disabili, 16.424: per loro non c’è abbastanza personale specializzato. Sto seguendo la situazione da vicino e pare che nei prossimi giorni, se tutti collaboreranno con impegno, la situazione si normalizzerà. Alcuni passi in avanti sono stati fatti anche grazie alle pressioni dei genitori: ad esempio, i dati ci dicono che quest’anno non avremo il problema delle classi pollaio”.

“Certo è – conclude Baldin – che, se non avessimo avuto il ‘caos vaccini’, colpa del ministero della Salute e anche della Regione Veneto, colpevoli di ripensamenti, date spostate e informazioni complesse e contraddittorie, sarebbe stato per tutti un inizio più sereno”.

/1483

(Consiglio Veneto)

loading...
UA-82874526-1