Comunicato stampa: delibere approvate dalla Giunta del 14 novembre 2017

La Giunta comunale ha approvato oggi pomeriggio numerose delibere riguardanti gli edifici scolastici, la manutenzione delle strade, degli impianti sportivi e del patrimonio monumentale.

Su proposta dell’assessore alle politiche educative e scolastiche Cristina Piva sono state approvate tre delibere che approvano altrettanti progetti esecutivi di manutenzione del patrimonio scolastico comunale: 200 mila euro per il risanamento conservativo dei serramenti e delle murature della scuola primaria Volta in via S.Osvaldo; 250 mila euro per il restauro della copertura e della facciata della scuola primaria Cesarotti, in via Wiel; 460 mila euro per il primo lotto di lavori di adeguamento alle nuove norme antincendio dell’asilo Balena Blu con la realizzazione di ballatoi e uscite di sicurezza oltre ad opere di compartimentazione interna.

Su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Andrea Micalizzi sono stati approvati i progetti esecutivi relativi alla manutenzione straordinaria delle strade interne ai quartieri: 500 mila euro per l’asfaltatura delle strade nei quartieri 1 e 2 (primo lotto) e altri 500 mila euro per l’asfaltatura delle strade nei quartieri 3 e 4 (secondo lotto).

L’assessore allo sport Diego Bonavina ha ottenuto l’approvazione del progetto esecutivo per l’adeguamento energetico di numerosi impianti sportivi: palestre Vlacovich, Luisari, Ca’ Rasi, Gozzano e Bettini, spogliatoi calcio Camin Sacra Famiglia e altri impianti minori. Sono in tutto 22 centrali termiche di proprietà del Comune destinate al riscaldamento e alla produzione di acqua calda ad uso sanitario. L’impegno è di 300 mila euro.

Infine l’assessore alla cultura Andrea Colasio ha ottenuto l’approvazione del progetto esecutivo di restauro della Loggia e dell’Odeo Cornaro, comprendenti interventi di conservazione dei prospetti della Loggia e del ballatoio di collegamento. Saranno riviste le grondaie e pluviali con il consolidamento degli intonaci esterni e il recupero conservativo delle arcatelle poste a destra della facciata principale. Complessivamente l’intervento richiede una spesa di 65 mila euro.

(Comune di Padova)

loading...
UA-82874526-1