Internazionalizzazione delle imprese, tra fisco e contratti

Bolzano. Sono 150 i professionisti da tutto il Nord Est attesi a Bolzano per la Giornata di studio “Commercio con l’estero: profili contrattuali e tributari” organizzata dall’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie per approfondire gli strumenti e le normative con cui i professionisti sono chiamati a confrontarsi quando operano al fianco delle imprese impegnate nei processi di internazionalizzazione.
L’appuntamento è in programma venerdì 1 dicembre 2017 dalle ore 9.30 presso l’Aula Magna della Libera Università di Bolzano (Piazza Università, 1).

Non solo per le grandi aziende, ma sempre di più anche per le PMI, l’internazionalizzazione e gli scambi sui mercati extra nazionali sono ormai imprescindibili. La decisione di operare sui mercati internazionali è perciò una necessità sotto il profilo competitivo e sta diventando sempre più un segno distintivo anche della piccola e media impresa italiana.

Il commercio con l’estero rappresenta la forma più diffusa di internazionalizzazione poiché si tratta di una soluzione più vicina alle possibilità della maggior parte delle aziende italiane. Tale scelta implica però un forte impatto sul sistema informativo delle imprese e anche sulle competenze dei professionisti che le affiancano in questo percorso, poiché le attività commerciali orientate fuori dai confini nazionali presentano un grado di complessità maggiore legato alla gestione degli aspetti fiscali, doganali, finanziari e legali.

Obiettivo della Giornata di studio è perciò fornire ai partecipanti una panoramica degli strumenti per consentire loro di gestire le molte tematiche operative sollevate dalle operazioni con l’estero. In particolare verranno approfonditi aspetti quali l’inquadramento tributario e doganale della regolazione dei pagamenti, la definizione degli aspetti contrattuali, le norme che regolano i pagamenti internazionali, la territorialità IVA e le operazioni nell’Unione Europea, i profili della fiscalità diretta e le novità e le prospettive in tema di fiscalità internazionale.

Dopo i saluti di Fabio Marchetto, presidente ADCEC delle Tre Venezie, e Claudio Zago, dell’ODCEC di Bolzano, interverranno i relatori: Massimo Campailla, Maurizio Favaro, Alfonso Santilli, Federica Fantuzzi, Andrea Giovanardi e Francesco Montanari.

loading...

Be the first to comment on "Internazionalizzazione delle imprese, tra fisco e contratti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


dieci − quattro =

UA-82874526-1