Slick Steve & The Gangsters + ElectroSwing Party

Sabato 24 FebbraioCentro Sociale Occupato PedroVia Ticino, 5 – Padova

Slick Steve & The Gangsters Live

www.facebook.com/slicksteveandthegangsters

“On Parade Tour”

Dopo il concerto:

ElectroSwing Party

Francesco Effe Dj-Set

www.facebook.com/francescoeffemusic

Apertura cancelli ore 22.00

Ingresso 5 Euro

Il secondo album dei Slick Steve and the Gangsters, “On Parade”, rivela le intenzioni del gruppo di voler continuare ad evolversi, prendendo ispirazione dalla musica del passato aggiungendoci nuove sonorità e concetti.

Le sonorità , appunto, sono genuine, pure e sincere, e aiutano a proiettare chi ascolta il disco nei luoghi descritti dai vari brani. I testi sono fantasiosi, a volte iperdescrittivi, contraddistinti dalla passione del cantante per storie strane e fantastiche, le arti magiche e per il circo. La musica è un matrimonio tra diversi stili, ma per lo più prende ispirazione dallo Swing, il Rhythm’n Blues e il Rock’n Roll.Ogni canzone è un mondo a se ed è contraddistinta dal suo stile particolare. Questa apparente “multi personalità” del gruppo, in realtà rivela grande coesione ed affiatamento. Uno stile ben definito. Lo stile unico di Slick Steve and the Gangsters.
L’album è uscito sotto le etichette “Go Down Records e Latlantide” ed è stato prodotto e registrato da Alessandro “Asso” Stefana negli studi della Perpetuum Mobile a Nave (BS), tra il gennaio e il marzo del 2015.

È stato successivamente mixato da Gianfranco Fiorenzi in collaborazione con Alessandro “Asso” Stefana e masterizzato da Andrea Suriani negli studi dell’Alpha Dept. di Bologna.

La collaborazione con “Asso” è stata preziosa e produttiva per la band e il risultato è stato un vero e proprio salto di qualità rispetto all’album debutto. “Asso” musicista eclettico, produttore, arrangiatore (chitarrista di Vinicio Capossela e fondatore dei Guano padano), ha accompagnato la band durante tutto il lavoro, dando una forte impronta al disco grazie alla sua spiccata personalità.

In oltre non si sono fatti mancare anche amici musicisti e ospiti, infatti suonano nell’album: l’immancabile David Hogan (saxofono, tromba e clarinetto), Vincenzo Vasi (musicista e suonatore di Theremin di fama internazionale), Valeria Sturba (violini) e infine il mitico Enrico Gabrielli (Calibro 35) in veste di arrangiatore per le parti di violino.

(www.sherwood.it)

loading...
UA-82874526-1