Polizia locale, attribuiti i gradi a tutti i 31 ufficiali

Questa mattina la giunta comunale ha approvato l’attribuzione dei gradi per tutto il personale del corpo di polizia locale di categoria D proposta dal comandante.
Il provvedimento riguarda 31 unità che otterranno o vedranno confermati i gradi di commissario capo, con incarico di vice comandante (1 unità), di commissario principale (9 unità), di commissario (10 unità), di vice commissario (11 unità).
I gradi, rappresentati dai distintivi indossati sulla divisa, determinano il rango gerarchico, hanno funzione simbolica e non incidono direttamente sullo stato giuridico ed economico del dipendente. Vengono assegnati su proposta del comandante sulla base del profilo professionale, delle funzioni e dei ruoli effettivamente svolti e dell’anzianità di servizio.
La deliberazione, che va ad abrogare un provvedimento del 2006, discende da recenti interpretazioni fornite dalla Regione Veneto rispetto alla legge regionale del 2004 che disciplina la tematica e da nuova giurisprudenza in materia.
(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1