Al via la riqualificazione dell’area Ex Foro Boario di Padova con Leroy Merlin

Padova. Un’Associazione Temporanea di Imprese, guidata da Leroy Merlin Italia S.r.l., è attiva nell’operazione di partenariato pubblico-privato finalizzato alla riqualificazione dell’Ex Foro Boario di Padova.

La proposta presentata da Leroy Merlin e dagli altri partner industriali (Diz srl, Brenta lavori srl, Elettro TC srl e Suardi Spa) prevede l’investimento di oltre 31 milioni di euro in un progetto di riqualificazione che fara` sorgere nell’area un complesso dedicato ad attivita` commerciali, ludico-ricreative, e a spazi per spettacoli e ospitalita` alberghiera, un planetario, centro della protezione civile, sistemazione della viabilità e nuova area concerti.

La riqualificazione interessa un’area di 118.273 metri quadrati di cui 35 mila coperti, in disuso dal 1985. La struttura, inaugurata nel 1968, è stata progettata dall’architetto trevigiano Giuseppe Davanzo che la immaginò enorme chapiteau circense, con i due pinnacoli-prese d’aria a tenere su idealmente i moduli di cemento armato precompresso lì usati per la prima volta.

Nctm Studio Legale ha assistito Leroy Merlin con un team guidato da Marco Monaco, coadiuvato da Rossella Vaiano.

Be the first to comment on "Al via la riqualificazione dell’area Ex Foro Boario di Padova con Leroy Merlin"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


9 + 12 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

UA-82874526-1