Celebrazioni per il 120° della Figc: domenica in piazza Ferretto una giornata di sport e solidarietà

    Tutti insieme, domenica 18 marzo, dalle ore 10.30 alle 12.30, in piazza Ferretto, per una giornata di sport e solidarietà. Per celebrare il suo 120° anniversario, la Figc (Federazione italiana Gioco calcio) promuove infatti a Mestre, in collaborazione col Comune di Venezia, una manifestazione a cui prenderanno parte i migliori 300 giocatori, dai 5 ai 10 anni, delle società calcistiche della nostra provincia e della regione.

    L’evento è stato presentato questa mattina, al Municipio di Mestre, con una  conferenza stampa a cui hanno preso parte il consigliere delegato del sindaco allo Sport, Paolino D’Anna, il presidente della Commissione consiliare Sport, Matteo Senno, il presidente del Comitato regionale Veneto Figc-Lnd, Giuseppe Ruzza, il coordinatore del Settore giovanile e scolastico della Figc Veneto, Valter Bedin, il vicepresidente per l’Area Nord della Lega Nazionale Dilettanti, Florio Zanon.

    “Siamo davvero lieti – ha sottolineato D’Anna – di ospitare e collaborare ad un evento come questo. La nostra è una città in cui è alta la pratica sportiva, con il calcio che riveste ovviamente una parte molto importante: sono infatti attive sul territorio ben 72 società.”

    Domenica in piazza Ferretto saranno allestiti 4 mini campi da gioco (per partite da 3 contro 3), nonché due aree tecniche, in cui i ragazzi potranno dimostrare la loro abilità con il pallone tra i piedi. A tutti i partecipanti sarà regalato un cappellino celebrativo della Figc ed ai vincitori delle prove “tecniche” una divisa della nazionale italiana di calcio.

    “Questi appuntamenti – ha osservato Senno – non hanno solo uno scopo celebrativo, ma servono a promuovere tra i ragazzi lo sport ‘praticato’ piuttosto che quello ‘giocato’ in salotto con i videogames.    Un grazie quindi di cuore, per aver organizzato questo evento, alla Figc, a cui il Comune rinnova la sua disponibilità per ulteriori collaborazioni future.”

    Nel corso della manifestazione si terrà una raccolta fondi promossa dalla fondazione “Insieme contro il cancro”, che distribuirà in piazza palloni da calcio celebrativi dell’evento in cambio di un contributo a sostegno della realizzazione di studi e progetti di ricerca clinica volti alla miglior tutela del paziente oncologico. 

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1