IN COMUNE 200 STUDENTI DA TUTTA EUROPA PER GEMELLAGGI E SCAMBI CULTURALI

IN COMUNE 200 STUDENTI DA TUTTA EUROPA PER GEMELLAGGI E SCAMBI CULTURALI

20/03/2018

Quasi 200 studenti, provenienti da tutta Europa, sono stati ricevuti oggi a palazzo Barbieri.
In sala Arazzi, l’assessore alle Manifestazioni Filippo Rando ha incontrato due classi del liceo “Lasmour” di Nimes, città con cui Verona è gemellata dal 1960.
Nell’ambito degli scambi culturali, invece, l’assessore alle Politiche giovanili Francesca Briani ha incontrato, in sala Gozzi, gli studenti di una classe della “Realskole” di Holbaek (Danimarca); all’incontro erano presenti 36 studenti, 18 tedeschi e 18 dell’Istituto superiore “Sanmicheli”. Nel pomeriggio, sono stati ricevuti un centinaio di studenti, prima quelli di una classe del “Gymnasium Marianum Buxheim” di Buxheim (Germania), a Verona per lo scambio scolastico con l’Istituto “Don Bosco”, e a seguire quelli dell’Istituto scolastico “Julio Caro Baroja” di Pamplona (Spagna), in città per lo scambio con il liceo Fracastoro.
I ragazzi stranieri rimarranno a Verona ospiti dei loro coetanei veronesi e, accompagnati dai docenti e dai presidi dei licei, visiteranno la città e i principali musei e monumenti.
 

Reg. Tribunale di Verona n. 1581 del 27.10.2004 – Direttore responsabile Mirella Gobbi Sprocagnocchi

(Comune di Verona)

UA-82874526-1