La triestina GPI acquisisce il 100% di Erre Effe Informatica

Lo studio Pavia e Ansaldo ha assistito GPI Group nell’operazione di acquisizione da TBS Group, a sua volta assistita da Giliberti Triscornia e Associati, del 100% del capitale di Erre Effe Informatica S.r.l.

Società controllata dal Gruppo GPI da Dicembre 2016, ERRE EFFE INFORMATICA, di stanza ad Arezzo, è specializzata nella ricerca di soluzioni informatiche innovative rivolte al settore della sanità.

La contiguità operativa e le similari competenze di dominio consentiranno proficue iniziative di cross-selling con GPI e accresceranno le conoscenze tecnologiche relative ai sistemi amministrativi rivolti al mondo della Sanità.

Per Pavia e Ansaldo ha agito un team guidato dal partner Vittorio Loi, coadiuvato dall’associate Fabio Lui.

TBS Group è stata assistita dallo studio legale Giliberti Triscornia e Associati con il partner Riccardo Coda e l’associate Camilla Peri.

Be the first to comment on "La triestina GPI acquisisce il 100% di Erre Effe Informatica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


uno × 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

UA-82874526-1