NUOVI INTERVENTI DI SGOMBERO SU AREA VERDE ALLO STADIO

NUOVI INTERVENTI DI SGOMBERO SU AREA VERDE ALLO STADIO

28/04/2018

La Polizia municipale, insieme ad Amia, è intervenuta in una zona verde lungo la tangenziale Nord nei pressi dell’uscita dello Stadio, per la presenza di bivacchi e una massa di rifiuti che sono poi stai trasportati in discarica. Sul luogo non sono state trovate persone.
L’intervento, richiesto dal presidente e dal consigliere della 3ª Circoscrizione Nicolò Zavarise e Natale Fadini, ha permesso di liberare una zona nascosta già utilizzata come insediamento abusivo da soggetti dediti all’accattonaggio molesto ai semafori cittadini.

“Situazioni simili – spiega l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato – purtroppo minano non solo la sicurezza del nostro territorio ma anche l’igiene pubblica e la salvaguardia dei residenti. Certamente continueremo a vigilare attentamente per tenere monitorate tutte le aree che rischiano di essere prese di mira da personaggi senza fissa dimora che vivono di espedienti, furti e rapine. Grazie anche alle segnalazioni l’attività di controllo resta costante, con sopralluoghi in tutte le ore del giorno da parte degli agenti della Polizia municipale”.

“Ringrazio l’Assessore alla sicurezza Daniele Polato, le forze dell’ordine e Amia per il celere intervento di sgombero e pulizia dell’area – ha detto Zavarise – che versava in un profondo stato di degrado per un insediamento abusivo che da tempo occupava una zona pubblica immersa nella vegetazione, e per questo non di facile individuazione, rischiando di ledere profondamente l’ambiente circostante per la presenza oltre che di una tenda di fortuna anche di una gran quantità di rifiuti e sporcizia”.

Reg. Tribunale di Verona n. 1581 del 27.10.2004 – Direttore responsabile Mirella Gobbi Sprocagnocchi

(Comune di Verona)

UA-82874526-1