Acconciatori, social media e tecnologie digitali, se ne parla lunedì 7 al CFP di Trissino. Con l’occasione sarà consegnato lo Stage Fidelity alle imprese e le borse di studio agli studenti

Stampa

Cosa vuol dire avere una strategia di social marketing, mirando a una comunicazione più efficace di sé in modo che i clienti possano raggiungerti e apprezzarti più facilmente? È questo il tema che verrà affrontato in occasione dell’evento “Acconciatori 4.0 – Social media e tecnologie digitali per far crescere la propria attività”, organizzato per lunedì 7 maggio alle ore 17.15 dalla Fondazione “Casa della Gioventù” di Trissino nell’Aula Magna del Centro Formazione Professionale (CFP), in collaborazione con la Categoria Acconciatori di Confartigianato Vicenza.
Spesso i saloni di bellezza, professionisti nel curare l’immagine dei loro clienti, trascurano la propria, in particolare nel luogo in cui sono maggiormente osservati: il web. E nell’era della comunicazione digitale questo rischia di essere un errore macroscopico.
Alla presenza di Elena Donazzan (assessore regionale alla Formazione), di Aldo Peruffo (presidente della Fondazione) e di Agostino Bonomo (presidente Confartigianato Vicenza), gli operatori del settore e le aziende di acconciatura potranno meglio comprendere come gli strumenti digitali rappresentino un’opportunità non trascurabile per chi intende affermare il proprio brand, e aumentare il proprio business, intercettando nuovi clienti proprio attraverso una strategia di marketing digitale.
Con l’occasione, durante l’iniziativa avverrà la consegna: del riconoscimento “Stage Fidelity” alle aziende del settore Acconciatura che da più tempo accolgono gli allievi in stage; e delle borse di studio 2018 agli studenti più meritevoli della Scuola, in collaborazione con l’Associazione ex-allievi del CFP di Trissino.

(Confartigianato Vicenza)

UA-82874526-1