QUADRANGOLARE BENEFICO DI CALCIO IN AIUTO DEI BAMBINI DELL’UGANDA

Sport e divertimento per salvare i bambini di Angal in Uganda. Questo l’obiettivo del quadrangolare benefico di calcio degli ‘Amici di Angal’, che si terrà sabato 16 giugno, alle 15, al Centro Sportivo Veronello a Bardolino. L’iniziativa è promossa dall’associazione Amici di Angal onlus, con il patrocinio del Comune di Verona e il sostegno del ChievoVerona.

Sui campi della struttura sportiva di Bardolino si sfideranno quattro squadre di calcio, composte da una rappresentanza di giornalisti, avvocati, commercialisti e giocatori africani del gruppo ‘Amatori Edera’.
L’iniziativa benefica è volta a sostenere le attività di aiuto sociale realizzate dall’associazione no profit veronese che, da anni, è impegnata nel supportare l’ospedale di Angal nell’Uganda nord-occidentale.

Al termine delle partite si terrà una cena benefica aperta a tutti, quota di partecipazione 35 euro, il cui ricavato sarà in parte devoluto a favore dell’associazione Amici di Angal onlus.

Per prenotazioni e informazioni è possibile contattare l’associazione alla mail info@amicidiangal.org o ai numeri 348 7418351 – 348 2231106 e sul sito www.amicidiangal.org.

“Lo sport e gli ordini professionali veronesi uniti per dare una mano agli Amici di Angal – spiega l’assessore allo Sport Filippo Rando –. E’ bello quando l’attività sportiva, oltre a generare divertimento e coesione sociale, diventa anche un veicolo di solidarietà per portare aiuto a zone del mondo in grave stato di necessità”.

 

(Comune di Verona)

UA-82874526-1