ARIA. NUOVI CONTROLLI ARPAV IN PROVINCIA DI VENEZIA A NOALE E A MEOLO

(AAV) Padova, 24.8.2018 – Nuovi monitoraggi dell’aria in provincia di Venezia a Noale e a Meolo. A Noale, come previsto dal piano attività di Arpav, a completamento dell’attività svolta in inverno, da novembre 2017 a marzo 2018, è stato attivato il monitoraggio estivo delle polveri PM10.
La campagna, realizzata in tre siti prescelti dall’Amministrazione comunale, è iniziata il 4 maggio e terminerà il 30 settembre 2018. I risultati dell’indagine verranno divulgati sul sito internet di ARPAV entro ottobre. I siti dove si collocano le centraline mobili sono: via Vivaldi dal 4 .5 al 13.06, Piazzetta del Grano dal 13.06 al 23.07 e via S. Andrea dal 23.07 al 30.09.

A Meolo i controlli sono iniziati il 23 agosto e dureranno cinque settimane. Si tratta della seconda campagna prevista nel 2018 anche in questo caso relativa al periodo estivo. La centralina è collocata nei pressi della scuola primaria S. Pio X in via Manzoni e monitora: Anidride solforosa, Ossidi di azoto totali, Monossido di azoto, Biossido di azoto, Monossido di carbonio, Ozono, Benzene, Particolato PM10 cioè le polveri inalabili con diametro aerodinamico inferiore ai 10 micrometri, Idrocarburi Policiclici Aromatici e come Benzoapirene.

(Arpav)

UA-82874526-1