Ondata di calore: il 2 agosto ancora disagio intenso

La Protezione civile del Comune di Venezia, sulla base dei dati rilevati dall’Arpav – Centro meteorologico di Teolo, comunica che per domani, giovedì 2 agosto, un moderato aumento dell’instabilità, con temperature massime in lieve o contenuto calo, potrà favorire una leggera diminuzione del disagio fisico che, tuttavia, potrà risultare debole moderato sulle zone montane, ma ancora intenso sulle altre zone della regione. La qualità dell’aria potrà divenire buona/discreta su tutte le zone. 

Per venerdì 3 e sabato 4 agosto il ritorno dell’alta pressione africana sarà inizialmente accompagnato dall’arrivo di aria un po’ più secca e da un lieve o contenuto aumento delle temperature massime. Il livello di disagio si manterrà quindi debole/moderato sulle zone montane e intenso sulle altre zone. La qualità dell’aria rimarrà ancora buona/discreta.

Per ulteriori informazioni e per consultare il Piano operativo 2018 contro le ondate di calore leggi gli approfondimenti predisposti dalla Protezione civile: http://www.comune.venezia.it/it/protezionecivile

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1