Taxi, il sindaco ha incontrato le associazioni di categoria per parlare dell’abusivismo

Questa mattina a Palazzo Trissino il sindaco Francesco Rucco ha ricevuto il presidente della cooperativa Radio Taxi Vicenza, Pierpaolo Campagnolo, insieme a un membro del Cda della cooperativa e alcuni referenti delle associazioni di categoria di riferimento dei tassisti, Confartigianato Vicenza e CNA.

Era presente anche il comandante della polizia locale Cristiano Rosini.

Durante l’incontro sono state approfondite alcune tematiche legate al servizio e, in particolare, il fenomeno dell’abusivismo.

“I tassisti della città hanno ragione ad essere arrabbiati perché chi rispetta le regole deve essere tutelato – ha dichiarato il sindaco Francesco Rucco –. L’amministrazione comunale, attraverso la polizia locale, ha il dovere di coadiuvare e sostenere le azioni di controllo sul territorio con riferimento a tutte quelle persone che esercitano abusivamente un’attività. Chiederò al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica di inserire questo tema nell’ordine del giorno della prossima seduta. È necessario, infatti, coordinarsi tra tutte le forze di polizia per eseguire controlli anche notte e per quanto riguarda le diverse tipologie di violazioni, dal codice della strada, alle violazioni fiscali, fino a quelle amministrative”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1