GAM: UN AUTUNNO DI INIZIATIVE PER MAMME E FAMIGLIE

Alla GAM l’iniziativa ‘Un fantastico autunno in Galleria!”, con tanti appuntamenti per bambini, mamme e famiglie.
Dal 14 ottobre, tutte le domeniche alle 16, prendono il via gli eventi di ‘Insieme in Galleria’, visite guidate per adulti e bambini attraverso un percorso tra opere della collezione, giochi e racconti affascinanti. Le visita, della durata di 1 ora, sarà a gruppi di massimo di 25 persone alla volta. Biglietto d’ingresso cumulativo (4 persone tra adulti e bambini).

Con l’iniziativa ‘OpenDay: una giornata speciale in un orario speciale solo per voi’, lunedì 22 ottobre alle 17, il Palazzo della Ragione apre le porte a tutti gli insegnanti ed appassionati, per presentare in anteprima le novità della Galleria d’Arte Moderna. Partecipazione con prenotazione obbligatoria.

A partire dall’11 dicembre, ogni martedì e giovedì alle 10.30, sarà proposta l’iniziativa ‘Mamme in mostra’, con una speciale occasione di visitare la mostra “Maternità. Alle origini della pittura moderna. Da Previati a Boccioni”. L’appuntamento è per le mamme con bambini piccoli e piccolissimi. Gruppi di massimo 15 mamme potranno infatti accedere al museo, in via eccezionale, con passeggini e carrozzine. Durata della visita 1 ora.

Inoltre, dal 9 dicembre alle 16, con la mostra sulla maternità prende il via il progetto ‘Insieme alla scoperta del colore con ArtBaG’, una visita guidata attraverso le interpretazioni visive degli artisti per una speciale esplorazione della figura materna. Al termine del percorso, della durata di un’ora, si potrà ritirare in biglietteria lo zaino ArtBaG, contenente giochi, racconti e materiali didattici.

Per informazioni e prenotazioni: Segreteria didattica dei Musei civici del Comune di Verona, da lunedì a venerdì ore 9 – 13 e 14 – 16; tel 045 8036353 – 045 597140; segreteriadidattica@comune.verona.itgam.comune.verona.it.

Alla Galleria d’Arte Moderna – Achille Forti Palazzo della Ragione è in corso la mostra “L’arte a Verona tra avanguardia e tradizione. L’Ottocento e il primo Novecento da Hayez a Casorati”. L’esposizione, articolata in tre sale, presenta circa 90 opere tra dipinti, lavori su carta e sculture che illustrano episodi distintivi della storia e della cultura figurativa veronese e italiana tra il 1830 e il 1920.
La mostra è arricchita da una sezione collaterale “Luoghi della mente. 20 anni d’arte contemporanea”, che rende omaggio ai 20 anni dalla prima acquisizione di opere d’arte contemporanea da parte della GAM.

(Comune di Verona)

UA-82874526-1