Quinta Commissione – “Iniziata la maratona di due giorni per l’esame e il voto sul PSSR 2019- 2023. Via libera al Parere alla Prima Commissione su DEFR e Nota di Aggiornamento”

Quinta Commissione – “Iniziata la maratona di due giorni per l’esame e il voto sul PSSR 2019- 2023. Via libera al Parere alla Prima Commissione su DEFR e Nota di Aggiornamento”

(Arv) Venezia, 30 ott. 2018 – La Quinta Commissione consiliare permanente –presidente Fabrizio Boron (ZP) e vicepresidente Fabiano Barbisan (CDV) – ha iniziato oggi la maratona di due giorni (30 e 31 ottobre) per l’esame e il voto sull’articolato, l’allegato e la parte emendativa del Progetto di Legge della Giunta n. 357 ‘Piano Socio Sanitario Regionale 2019- 2023, con l’obiettivo di licenziare il PSSR in tempi rapidi per poi calendarizzarlo all’esame dell’aula consiliare possibilmente entro il mese di novembre.

La Commissione, all’inizio della seduta, ha votato a maggioranza, il Parere alla Prima Commissione sul Documento di Economia e Finanza DEFR 2019- 2021 (PDA n. 71) e sulla relativa Nota di Aggiornamento (PDA n. 80). Il DEFR contiene una analisi statistica riaggiornata ed è articolato per Missioni (con all’interno le linee strategiche che poi dovranno essere attuate) e Programmi. La Nota di Aggiornamento contiene una revisione di alcuni capitoli e declina in obiettivi le linee strategiche già individuate. Per ogni obiettivo vengono poi individuati determinati indicatori. E’ stato inserito il tema dello sviluppo sostenibile. La Commissione Sanità si è espressa in ordine ai propri ambiti di competenza, ovvero sulle Missioni 12 e 13 (in particolare: politiche sociali e interventi per le famiglie, disabilità, minori, anziani, Terzo Settore, riforma Ipab, inclusione sociale e contrasto alla povertà).

/1545

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1