Secondo appuntamento di Domenica a teatro, il 4 novembre alle 16.30 a salire sul palcoscenico del Teatro Momo è lo spettacolo/fiaba di Biancaneve, la vera storia

Secondo appuntamento di Domenica a teatro, il 4 novembre alle 16.30 a salire sul palcoscenico del Teatro Momo è lo spettacolo/fiaba di Biancaneve, la vera storia, un adattamento teatrale che piace non solo ai più piccoli ma anche agli adulti.

Biancaneve, una delle fiabe più conosciute al mondo, nasce in Germania: le montagne innevate e le miniere profonde di quella terra ci allontanano dall’immaginario americano edulcorato di Walt Disney, per ridarle la luce che le è propria. 
Nello spettacolo in scena domenica, l’ultimo dei sette nani diventa testimone dell’arrivo di una bambina coraggiosa, che preferisce la protezione del bosco sconosciuto allo sguardo, conosciuto ma cupo, di sua madre.

Una madre che diventa matrigna, perché bruciata dall’invidia per la bellezza di una figlia che la vita chiama naturalmente a fiorire. 
Tutti i bambini conoscono già questa fiaba ma questo spettacolo, portato in scena dalla compagnia Crest, li vuole portare per mano “dietro le quinte” della storia, lì dove prendono forma e vita i personaggi, i loro sentimenti e le loro azioni, talvolta buoni e talvolta cattivi, quasi mai sempre buoni o sempre cattivi.

Uno spettacolo comico, dolce, a volte inquietante, come la vita che impariamo ad affrontare.


Domenica a Teatro è organizzata dal Comune di Venezia, Settore Cultura in collaborazione con Arteven.

Biglietti € 7,00 – biglietto Soci COOP € 6,50

Prevendita

www.vivaticket.it

Biglietteria Teatro Toniolo

dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30 (chiuso il lunedì)

VENDITA AL Teatro Momo

Il giorno di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio

culturavenezia.it/momo

arteven.it

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1