Il Nabucco conquista il Sociale

Errore caricamento immagine.

Il Nabucco conquista il Sociale

Grande avvio per il bicentenario del Teatro

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

Il Nabucco conquista il Sociale
Grande avvio per il bicentenario del Teatro
Strepitosa serata di avvio per il bicentenario della stagione teatrale del Teatro Sociale di Rovigo. Teatro pieno con tutte le autorità presenti e applausi scroscianti per il Nabucco di Giuseppe Verdi, in scena ieri sera, come primo titolo del cartellone di Lirica. L’opera, per la regia di Filippo Tonon, è stata un vero successo.
“Non poteva esserci avvio migliore – ha commentato il sindaco Massimo Bergamin -, siamo davvero felici, il pubblico ci segue e condivide questo ricchissimo programma. Questo è solo l’inizio!”.
Soddisfazione anche da parte dell’assessore alla Cultura Alessandra Sguotti, che prima dell’emozionante Inno Nazionale, cantato da tutti i presenti in piedi, ha accolto il pubblico con un saluto.
Sguotti ha ringraziato tutti i sostenitori economici: Ministero Beni e attività culturali, Regione Veneto, Fondazione Cariparo, Fondazione Rovigo Cultura, Banca Intesa S. Paolo, Fondazione Banca del Monte, Asm set, Rovigo Banca. “Grazie a tutti loro perché credono nel nostro operato e ci affiancano nella realizzazione dei nostri progetti, riconoscendo nella cultura il ruolo centrale che deve avere per una comunità. La cultura è il motore di sviluppo di una comunità e il mio grazie va anche agli imprenditori Trivellato, Ottica Toffoli, Fattoria, Simone Quadri”.
L’assessore ha poi ringraziato tutta la squadra del teatro, a partire dal dirigente Alfonso Cavaliere e dal direttore artistico Claudio Sartorato, per arrivare a tutto il personale e alle maestranze che instancabilmente e con passione lavorano affinché tutto possa realizzarsi.
“Il teatro – ha concluso Sguotti -, è giunto al suo duecentesimo anno di attività, è e sarà sempre la stella polare per la città di Rovigo, luogo dove ogni magia può accadere”.
E poi via all’apertura del sipario con Nabucco.

Rovigo, 10/11/18
Comunicato n. 746/18


Data ultimo aggiornamento: 16/11/2018

(Comune di Rovigo)

UA-82874526-1