Spettacoli teatrali gratuiti per cittadini over 65 e persone con disabilità

Venticinque cittadini over 65 in carico al settore Servizi sociali e diciannove persone con disabilità seguite dall’Azienda Ulss 8 Berica e residenti a Vicenza, già individuate dai servizi sociali del Comune e dell’Aulss8 tra i propri utenti, potranno assistere gratuitamente a tre spettacoli della stagione 2018-2019 al Teatro Comunale di Vicenza.

L’iniziativa “A teatro si resta giovani” è possibile grazie a un accordo tra l’assessorato alla famiglia e alla comunità e la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza.

“Si tratta di una stimolante e interessante opportunità culturale e di intrattenimento offerta ai nostri concittadini – ha dichiarato l’assessore alla famiglia e alla comunità Silvia Maino –. Quest’anno l’iniziativa si allarga anche alle persone con disabilità. La Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità sancisce, all’articolo 30, il diritto alla partecipazione alla vita culturale, alla ricreazione, al tempo libero e allo sport. E’ importante, infatti, che anche le persone con disabilità possano prendere parte, a pari condizioni di tutti gli altri, alla vita culturale della città, vivendo anche un’esperienza di coesione e di stare bene assieme”.

Sia i cittadini over 65 sia le persone con disabilità accederanno allo spettacolo con un accompagnatore, al quale sarà estesa la gratuità. I beneficiari e i loro accompagnatori avranno diritto all’ingresso gratuito per assistere a “The naked clown”, in programma il 25 novembre, “La duchessa del Bal Tabarin”, del 10 febbraio, e “Orfeo all’inferno”, che si terrà il 17 marzo.

Biglietti scontati per gruppi di cittadini over 65 che frequentano i centri anziani

Il progetto “A teatro si resta giovani” prevede un’ulteriore opportunità: per i cittadini over 65 che frequentano i centri anziani sono disponibili biglietti, per due operette e un musical, ad un prezzo agevolato di 10 euro (per gruppi di minimo 10 persone).

La promozione è valida per gli spettacoli “La duchessa del Bal Tabarin”, in programma domenica 10 febbraio alle 16; “Orfeo all’inferno”, di domenica 17 marzo, alle 16; e “Aladino e la lampada meravigliosa”, previsto per domenica 7 aprile, alle 15 e alle 18.30.

I biglietti a prezzo agevolato della promozione “A teatro si resta giovani” devono essere prenotati e acquistati alla biglietteria del Teatro Comunale, in viale Mazzini (tel. 0444.324442, biglietteria@tcvi.it), aperta dal martedì al sabato dalle 15 alle 18.15.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1