Ieg, preoccupazione del sindaco per la mancata quotazione in Borsa

Francesco Rucco, nella doppia veste di sindaco e presidente della Provincia, esprime preoccupazione per la mancata quotazione in Borsa di Ieg.

“Chiederò un incontro per avere chiarimenti in merito – afferma il sindaco e presidente della Provincia Francesco Rucco –. Ci sono dati obiettivi che in questo momento rendono il mercato non favorevole, ma ci sono anche situazioni interne alla società che meritano un approfondimento. Auspico per il futuro che ci sia maggiore condivisione delle decisioni, visto che in questo caso non solo non siamo stati coinvolti, ma neppure la rappresentanza vicentina in Ieg ha ritenuto doveroso tenerci informati su ciò che stava accadendo. Un metodo che non possiamo accettare e che di certo va rivisto. Da parte di Provincia e Comune di Vicenza esprimo, quindi, rammarico per quanto accaduto, e auspico il massimo impegno da parte di tutti per la concretizzazione del piano industriale Ieg e degli investimenti previsti a Vicenza”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Ieg, preoccupazione del sindaco per la mancata quotazione in Borsa

Francesco Rucco, nella doppia veste di sindaco e presidente della Provincia, esprime preoccupazione per la mancata quotazione in Borsa di Ieg.

“Chiederò un incontro per avere chiarimenti in merito – afferma il sindaco e presidente della Provincia Francesco Rucco –. Ci sono dati obiettivi che in questo momento rendono il mercato non favorevole, ma ci sono anche situazioni interne alla società che meritano un approfondimento. Auspico per il futuro che ci sia maggiore condivisione delle decisioni, visto che in questo caso non solo non siamo stati coinvolti, ma neppure la rappresentanza vicentina in Ieg ha ritenuto doveroso tenerci informati su ciò che stava accadendo. Un metodo che non possiamo accettare e che di certo va rivisto. Da parte di Provincia e Comune di Vicenza esprimo, quindi, rammarico per quanto accaduto, e auspico il massimo impegno da parte di tutti per la concretizzazione del piano industriale Ieg e degli investimenti previsti a Vicenza”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1