Salone Pasubio, sospeso temporaneamente l’accesso ad una parte dell’archivio comunale

Per consentire l’esecuzione di alcuni interventi agli impianti tecnologici propedeutici al rientro dei servizi demografici a Palazzo degli Uffici, in piazza Biade 26, da domani giovedì 6 dicembre presumibilmente fino al 31 dicembre non sarà possibile accedere ad alcune tipologie di atti conservati nell’archivio comunale ospitato dal sottostante salone Pasubio. Si tratta, nel dettaglio, delle pratiche edilizie dal 1996 al 2008 e dei condoni edilizi relativi agli anni 1985, 1986, 1987 e 1994. Di conseguenza eventuali richieste presentate da cittadini e professionisti per l’accesso a tali documenti non potranno essere evase fino al completamento dei lavori, fatta eccezione per casi legati ad esigenze dell’autorità giudiziaria, per i quali dovrà essere disposta la sospensione dei lavori.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1