Cultura – Casali (CDV): “Bene ha fatto il Direttivo del ‘Bacanal del Gnoco’, il Carnevale è di tutti, nessuna politicizzazione. In caso contrario, annulliamo le votazioni”

Cultura – Casali (CDV): “Bene ha fatto il Direttivo del ‘Bacanal del Gnoco’, il Carnevale è di tutti, nessuna politicizzazione. In caso contrario, annulliamo le votazioni”

(Arv) Venezia, 30 gen. 2019  – “Da cittadino veronese, nonché da consigliere regionale, ringrazio il Direttivo del ‘Bacanal del Gnoco’ per il pronto intervento che ha censurato il tentativo, da parte di qualche esponente politico veronese, di offendere il Carnevale con un’opera di politicizzazione dello stesso”.

Le parole sono del consigliere regionale del Centro Destra Veneto/Autonomia e Libertà, Stefano Casali, che aggiunge “Da 489 anni nella nostra città si tiene questa colorata e amata manifestazione, un motivo d’incontro e di festa per i nostri cittadini . Il Carnevale è di tutti e almeno da questa stupenda e storica realtà i politici e la Politica dovrebbero starne alla larga e rispettarla”.

“Bene la presa di posizione che potrebbe anche portare all’annullamento/posticipazione del voto per l’elezione del Sire del Carnevale veronese, qualora continuasse un’attività di strumentalizzazione politica – puntualizza il consigliere regionale – Sono sicuro che i due candidati siano in buona fede, mentre ho qualche dubbio che lo stesso si possa dire anche riguardo a chi, con vari atteggiamenti, ha provato a tirare, in questo caso, non la giacchetta, ma la barba bianca degli aspiranti ‘Papa del Gnoco’”.

“Viva il Carnevale – conclude Stefano Casali – quello pensato e voluto dalla tradizione popolare e quello dei volontari che lo donano ai territori scaligeri”.

/195

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1