Industria – Dalla Libera (Veneti Uniti): “La Giunta continui ad attivarsi affinché la ditta Stefanel possa restare operativa a Ponte di Piave”

Industria – Dalla Libera (Veneti Uniti): “La Giunta continui ad attivarsi affinché la ditta Stefanel possa restare operativa a Ponte di Piave”

(Arv) Venezia, 18 gen. 2019 – “La Giunta continui ad attivarsi affinché la ditta Stefanel Spa possa restare operativa a Ponte di Piave”. Lo chiede il Presidente di Veneti Uniti, il consigliere regionale Pietro Dalla Libera, in una Mozione che “ho presentato il 16 gennaio 2019, di cui sono primo firmatario, sottoscritta anche dai consiglieri Sandonà, Brescacin e Boron (ZP) e Ciambetti (LN)”. “Negli anni ’80 – ricorda il consigliere regionale –  la Stefanel è stata una ditta di abbigliamento molto fiorente, conosciuta in tutto il mondo. Successivamente,  dagli anni ’90, sono cominciate le prime crisi, ma comunque l’azienda ha continuato sempre a dare lavoro a tante famiglie dell’Opitergino-Mottense e del Trevigiano”.

“Da diverse settimane – continua Dalla Libera –  i quotidiani mettono in evidenza che il pericolo chiusura della Stefanel, in particolare della storica sede sita in Via Postumia a Ponte di Piave, dove lavorano 89 dipendenti, possa farsi concreto”. “Per questo – conclude Pietro Dalla Libera – confido nelle azioni e nell’impegno dell’Assessore alle Politiche del Lavoro, Elena Donazzan, e della Giunta Regionale, per far sì che la Stefanel Spa resti attiva a Ponte di Piave””.

/103

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1