TURISMO SOCIALE. VACANZE IN CAMPEGGIO PER FAMIGLIE CON MINORI, DA VENERDÌ LE ISCRIZIONI

TURISMO SOCIALE. VACANZE IN CAMPEGGIO PER FAMIGLIE CON MINORI, DA VENERDÌ LE ISCRIZIONI

Da venerdì prossimo, 18 gennaio, le famiglie veronesi potranno prenotare le proprie vacanze in campeggio, organizzate dall’Assessorato al Turismo sociale.

L’iniziativa è rivolta a tutte le famiglie residenti nel Comune di Verona con almeno un figlio minorenne. La scorsa estate, il progetto ha visto la partecipazione di circa 500 persone.

La formula propone vacanze low cost che consentiranno di trascorrere una o due settimane di ferie nei mesi di giugno, luglio e settembre in case mobili, all’interno di campeggi a 3 o 4 stelle, di importanti località marittime di Veneto, Romagna, Puglia e Toscana. Il prezzo varia da un minimo di 199 euro a settimana, all’inizio di giugno, ad un massimo di 429 euro.

Le case mobili hanno un superficie di circa 25 mq e sono composte da una cucina dotata di tutto l’occorrente per 6 persone (5 adulti e 1 bambino), una camera matrimoniale, una cameretta con 2/3 letti singoli e un bagno con doccia.

La località di soggiorno è da raggiungere con mezzi propri.

Sarà possibile iscriversi, a partire da venerdì 18 gennaio e fino ad esaurimento posti, collegandosi al sito www.comune.verona.it/turismosociale oppure telefonando ai numeri 045.8077472 e 045.8077056.

Per informazioni: Ufficio Turismo Sociale – Tel. 045 8077472 – 8077056 – Fax 045-8078638
e-mail: vacanzefamiglie@comune.verona.it
www.comune.verona.it/turismosociale

(Comune di Verona)

UA-82874526-1