Agricoltura – Bartelle (IIC): “Italia in Comune dalla parte degli agricoltori e allevatori del Made in Italy”

Agricoltura – Bartelle (IIC): “Italia in Comune dalla parte degli agricoltori e allevatori del Made in Italy”

(Arv) Venezia,18 feb. 2019   –  “Italia in Comune Veneto vuole esprimere la propria vicinanza agli agricoltori e agli allevatori che in queste ore stanno portando avanti un’importante battaglia a favore del Made in Italy, a favore di tutti noi”. Lo afferma in una nota la Consigliera regionale Patrizia Bartelle (Italia in Comune) che aggiunge: “Sia che si tratti del martoriato settore del latte, oggi alla ribalta per la sacrosanta protesta dei pastori sardi, sia che si parli di olio di oliva o di ortofrutta, dobbiamo tutti prestare la massima attenzione alle persone di cui tutti abbiamo ed avremo sempre bisogno: i produttori del nostro cibo. Chiediamo in modo forte alla Regione Veneto, che in virtù dell’articolo 117 della Costituzione gode di autonomia e competenze, ampie, in materia di agricoltura e al Governo, che vede il partito del nostro governatore al timone, di uscire finalmente dalla logica emergenziale e di avviare una seria politica a tutela del Made in Italy. In questi anni abbiamo osservato un susseguirsi di tavoli di lavoro e roboanti promesse, ma siamo ancora di fronte a un settore, quello dell’agricoltura, in difficoltà. È ora di cambiare: è ora di ascoltare gli agricoltori e gli allevatori, è ora di difendere la nostra agricoltura”.

/367

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1