Politica – Ruzzante (LeU): “Sciopero Riders Padova: io sto con loro”

Politica – Ruzzante (LeU): “Sciopero Riders Padova: io sto con loro”

(Arv) Venezia, 8 feb. 2019 «I fattorini di Just Eat della provincia di Padova sono in sciopero da ieri sera fino alla giornata di lunedì. Per la prima volta in Veneto accade che i riders si organizzino fino al punto da dichiarare lo stato di agitazione: è un momento molto importante, voglio esprimere la mia solidarietà a questi ragazzi che chiedono semplicemente l’applicazione del contratto nazionale di lavoro». Così il consigliere regionale Piero Ruzzante (Liberi E Uguali), che nel mese di dicembre ha presentato una mozione, approvata dal consiglio regionale, che impegna la Giunta a “promuovere la corretta qualificazione dei rapporti di lavoro” dei riders impiegati nel food delivery. «Ci vuole coraggio – sottolinea Ruzzante – per scioperare sapendo che il rischio di non vedersi rinnovare il contratto è più che concreto. Da parte di tutte e tutti, a partire dalle istituzioni, dovrebbe esserci rispetto e attenzione per questi coraggiosi lavoratori che hanno scelto di sfidare un gigante da mezzo miliardo di euro di fatturato come Just Eat. Mi chiedo a che gioco sta giocando il Ministro del Lavoro, che aveva promesso mari e monti alle organizzazioni dei fattorini, salvo poi scomparire con un nulla di fatto». «Va anche detto che i riders sono molto spesso studenti e giovani immigrati – conclude il consigliere regionale – due categorie bersaglio di continui attacchi da parte del governo. La grande manifestazione degli studenti che oggi ha riempito il centro di Padova dimostra che il consenso nei confronti delle politiche del governo è ben diverso da quel che racconta ogni giorno la propaganda di  regime».

/292

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1