Scuola 2 Giugno, con la bonifica sistemati marciapiede e impianto di irrigazione

Zoppello e Tolio in sopralluogo alla 2 Giugno

La bonifica del giardino della scuola 2 Giugno porterà con sé anche la riqualificazione del marciapiede che circonda l’edificio e la realizzazione del nuovo impianto di irrigazione del giardino.

I lavori integrativi sono stati concordati questa mattina con la ditta Mastrotto Giorgio di Brendola, che esegue l’intervento insieme a ICA Consorzio Artigiani Associati, in occasione di un sopralluogo degli assessori al territorio Lucio Zoppello e alla formazione Cristina Tolio.

“Abbiamo voluto verificare di persona lo stato di avanzamento dei lavori – dichiarano gli assessori Zoppello e Tolio – concordando con l’impresa la realizzazione di alcuni ulteriori interventi di cui ha bisogno la scuola che trovano copertura all’interno del quadro economico. Ci rendiamo conto del disagio patito dalle famiglie e dal personale scolastico, costretti a traslocare temporaneamente a Santa Maria Nova, ma siamo convinti che per tutti siano prioritarie la salvaguardia e la sicurezza dei bambini ottenute con la bonifica dei terreni inquinati”.

Ad oggi sono terminati gli scavi del terreno da asportare dalle aree a ridosso di stradella dei Cappuccini e di via Strasburgo. Il materiale, depositato in cumuli nel cortile, in questi giorni sarà completamente rimosso e conferito in discarica secondo le modalità indicate da Arpav. Seguirà la posa del nuovo terreno, in contemporanea alla sistemazione del marciapiede e alla realizzazione del nuovo impianto di irrigazione del giardino dove, malgrado gli scavi, sono stati preservati tutti gli alberi.

L’intervento, comprensivo dei lavori aggiuntivi, dovrebbe concludersi nella seconda metà di marzo.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1