Anniversari di missionari morti tragicamente in missione

Sono passati vent’anni (1999-2019) dalla tragica morte di don Evaristo Mercurio, avvenuta il 30 marzo 1999 in Ecuador, dove era in missione da nove anni. Travolto da un’onda improvvisa del fiume che stava attraversando per andare a visitare alcune comunità in prossimità della Pasqua.

Don Evaristo era nato il 14 ottobre 1943 a Valnogaredo (Pd) e ordinato l’1 aprile 1967. Prima di andare mi missione fu cappellano a Legnaro, Albignasego e Chiesanuova e parroco di  San Luca a Tribano. Nel 1990 partì missionario fidei donum per l’Ecuador dove svolse servizio nelle diocesi di Tulcàn ed Esmeraldas.

Sabato 30 marzo 2019, nella parrocchia di Montegalda dove è arciprete don Silvano Silvestrin, amico, compagno di ordinazione e di missione di don Evaristo, alle ore 18.30 verrà celebrata una messa di suffragio con i famigliari e gli amici.

Sul sito dell’Ufficio di Pastorale della Missione a breve sarà disponibile un approfondimento e un ricordo di don Evaristo.


In questo 2019, a settembre, ricorrerà un altro anniversario: i dieci anni dell’altrettanto tragica morte in Brasile di don Ruggero Ruvoletto (19 settembre 2009-19 settembre 2019).

Mentre solo pochi mesi fa (18 giugno 2018) abbiamo ricordato i trent’anni della morte di don Luigi Vaccari, anch’egli missionario in Ecuador, morto a seguito di un incidente stradale.

Li ricordiamo con particolare affetto e grati del bene profuso nel loro servizio al Vangelo.

(Diocesi di Padova)

UA-82874526-1