Autonomia – Rizzotto (ZP): “I Parlamentari veneti del PD tradiscono il loro popolo per entrare nelle grazie del nuovo segretario Dem”

Autonomia – Rizzotto (ZP): “I Parlamentari veneti del PD tradiscono il loro popolo per entrare nelle grazie del nuovo segretario Dem”

(Arv) Venezia, 7 mar. 2019   –   “Con le dichiarazioni di oggi, i Parlamentari veneti del PD hanno deciso da che parte stare tra il loro Popolo, quello che li ha eletti, e il Segretario del loro Partito. E hanno scelto di tradire i Veneti”.

Con queste parole, la Capogruppo di Zaia Presidente, Silvia Rizzotto, commenta “le dichiarazioni odierne dei parlamentari Dem che, sull’attuale testo dell’Autonomia, hanno promesso battaglia”.

“Quale fosse la posizione del PD Veneto sull’Autonomia era nota a tutti già ad Ottobre 2017 – ricorda la consigliera regionale – quando numerosi esponenti della Sinistra veneta boicottarono la consultazione. L’esito di quel Referendum lo conosciamo tutti, ma ciò nonostante ci saremmo aspettati almeno un minimo di sana collaborazione territoriale”.

“E invece, niente – sottolinea Rizzotto –  i Parlamentari Dem, pur essendo stati eletti in questa terra, tradiscono il loro Popolo, e per mera piaggeria, si appianano sulla posizione del loro nuovo Segretario, Zingaretti”.

“Timorosi, probabilmente, del futuro della loro carriera politica – conclude Silvia Rizzotto – essi preferiscono conservare ‘la poltrona’ piuttosto che sostenere le istanze della nostra gente. I Veneti, sono certa, non dimenticheranno chi combatte per loro e chi gioca contro di loro, e certo li giudicheranno alle prossime elezioni”.

/499

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1