Infobrexit: proroga accordata dai 27 Paesi dell’UE per la Brexit

25/03/2019

La data di uscita deI Regno Unito (UK) dall’Unione europea (UE) non sarà più alle 00:00 del 30 marzo 2019.

In seguito alla richiesta del governo britannico di rinviare la scadenza di Brexit, i capi di Stato dell’UE il 22 marzo 2019 hanno concordato di offrire al Regno Unito due possibili soluzioni:

Opzione 1: se la Camera dei comuni britannica approverà l’accordo di recesso nella settimana del 25 marzo 2019, il termine per la Brexit è prorogato alle 00:00 del 23 maggio 2019 ed inizierà un periodo di transizione di almeno 19 mesi durante il quale il Regno Unito e l’UE possono negoziare e accettare un futuro accordo di partenariato.

Opzione 2: se la Camera dei comuni britannica non approverà l’accordo di recesso nella settimana del 25 marzo 2019, il termine per la Brexit è prorogato soltanto alle 00:00 del 13 aprile 2019 e il Regno Unito potrà lasciare l’UE senza un accordo di recesso.

Leggi anche

(Camera di commercio di Verona)

UA-82874526-1