L’assessore De Martin al seminario “Il paesaggio urbano delle città d’arte: il caso veneziano”

L’assessore comunale all’Urbanistica e all’Ambiente, Massimiliano De Martin, ha preso parte questa mattina, giovedì 14 marzo, al seminario pubblico “Il paesaggio urbano delle città d’arte: il caso veneziano”, che si è svolto nel Salone del Piovego di Palazzo Ducale, in occasione della terza Giornata nazionale del Paesaggio, indetta dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Venezia e Laguna. Per il Comune di Venezia erano presenti anche il vicecapo di Gabinetto del sindaco, Derek Donadini, il direttore della Direzione Servizi al Cittadino e Imprese, Stefania Battaggia, la dirigente del Settore Autorizzazioni ambientali, Anna Bressan.

Durante il seminario si è trattato il tema del paesaggio urbano, degli strumenti di tutela e delle sue trasformazioni nel tempo fino al paesaggio della contemporaneità, con particolare riferimento alla città di Venezia. In particolare gli argomenti discussi sono stati “Il paesaggio urbano sepolto: una prospettiva archeologica per l’evoluzione di Venezia”, “Le trasformazioni del paesaggio di Venezia: un viaggio fotografico”, “I luoghi del commercio nel paesaggio urbano veneziano”, “Venezia illuminata. Il paesaggio notturno tra passato e futuro”, “Paesaggi del contemporaneo, paesaggio ordinario”.

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1