Progetto di Legge di iniziativa popolare, ai sensi dell’art. 71, secondo comma, della Costituzione e della legge 25 maggio 1970, n. 352 per l’Istituzione dell’indennita’ di maternita’ per le madri lavoratrici nell’esclusivo ambito familiare

Progetto di Legge di iniziativa popolare, ai sensi dell’art. 71, secondo comma, della Costituzione e della legge 25 maggio 1970, n. 352 per l’Istituzione dell’indennità di maternità per le madri lavoratrici nell’esclusivo ambito familiare 

Il Comune di Verona ha aderito all’iniziativa sostenuta dal Circolo di Padova del Partito “Il Popolo della Famiglia” a favore di un Progetto di Legge di iniziativa popolare, ai sensi dell’art. 71, secondo comma, della Costituzione e della legge 25 maggio 1970, n. 352 per l’Istituzione dell’indennità di maternità per le madri lavoratrici nell’esclusivo ambito familiare.

Presso la Segreteria Generale – U.O. Affari di Giunta sono, pertanto, depositati i moduli per la raccolta di sottoscrizioni, ai sensi dell’art. 71, comma 2, della Costituzione e della Legge 25 maggio 1970, n. 352 e successive modificazioni relativi a:

(Iniziativa annunciata in Gazzetta Ufficiale n. 262 del 10/11/2018)

Si possono chiedere informazioni ai seguenti numeri telefonici:  045/80777437-7854

Per la sottoscrizione è necessario presentarsi presso gli uffici che raccolgono le firme muniti di documento di identità. Possono firmare sia i residenti nel Comune di Verona, che i non residenti.

(Comune di Verona)

UA-82874526-1