Torre Bissara, trovata a terra nella notte la stele in ghisa a forma di corona di alloro

La stele in ghisa a forma di corona di alloro dedicata ai caduti del 1848, posta alla base della torre Bissara in piazza dei Signori, è stata consegnata questa mattina dalla sezione Volanti della polizia di Stato al comando di contra’ Soccorso Soccorsetto, sede della polizia locale.
Le cause del distacco sono in corso di accertamento. Quello che è certo è che verso le due della notte tra venerdì e sabato il custode della Basilica palladiana ha segnalato alla questura un danneggiamento al monumento. Arrivati sul posto, gli agenti hanno constatato che la stele in ghisa era a terra, divelta dai cardini che la assicuravano alla torre.
Il sindaco Francesco Rucco stamattina si è recato in sopralluogo in piazza dei Signori, accompagnato dai tecnici di Amcps, e ha voluto anche verificare la stele custodita dalla polizia locale. “I cardini sono arrugginiti e la stele è molto pesante – commenta – potrebbe quindi essersi trattato di un distacco accidentale, anche se non è escluso un atto vandalico, visto che prima dell’altra notte non c’erano stati segnali di cedimento. In ogni caso mi auguro che le telecamere di sorveglianza ci aiutino a ricostruire l’accaduto. Nel frattempo, già nei prossimi giorni, i tecnici di Amcps provvederanno a riposizionare la stele alla base della torre Bissara, dove è giusto che torni ad onorare i caduti del 1848”.
Il distacco, accidentale o vandalico che sia, riguarda solamente la stele, non interessando minimamente nè la struttura, nè gli altri elementi che la rivestono.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1