5 per mille, anche quest’anno è possibile destinarlo alle attività sociali del Comune

Anche quest’anno i contribuenti potranno scegliere di destinare il 5 per mille delle trattenute Irpef alle attività sociali del Comune di Vicenza. 

L’opzione – da indicare in fase di compilazione delle dichiarazioni dei redditi (modello 730, Certificazione unica o modello Redditi PF (ex Unico persone fisiche)) – non comporta maggiore spesa a carico del contribuente e non è alternativa alla scelta della destinazione dell’8 o del 2 per mille; entrambe possono essere espresse contemporaneamente.

La scelta va effettuata entro lo stesso termine di scadenza previsto per la presentazione della denuncia dei redditi.

Per informazioni più dettagliate, è possibile consultare la specifica scheda informativa su questo sito: www.comune.vicenza.it/5xmille.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1