Candiani Groove: venerdì 5 aprile il jazz è protagonista con Franco D’Andrea Trio

Il grande jazz sarà sul palco dell’auditorium per l’appuntamento Candiani Groove di venerdì 5 aprile alle ore 21 con Franco D’Andrea, uno dei più grandi musicisti italiani, uno straordinario esponente del miglior jazz, un ricercatore, uno sperimentatore, un appassionato esploratore del mondo dei suoni, che sul palco dell’auditorium sale con il suo trio e lo spettacolo Tradition Today

Impegnato in una costante ricerca, D’Andrea stupisce per l’approccio enciclopedico e la capacità di sintesi con cui conduce le sue lucide analisi all’interno della storia del jazz, approdando come sempre a risultati sorprendenti per la loro lungimiranza, come in Traditions Today, titolo dell’album che sarà presentato al Candiani.

Pianoforte, clarinetto e trombone: un triangolo per definire quello che è uno dei gruppi più affascinanti messi in campo da un Franco D’Andrea creativo più che mai. Tradition Today s’inserisce in quella striscia continua creata dal pianista che circoscrive l’ultimo decennio, se non più indietro, di creazioni felici e sperimentalismi a cavallo tra tradizione e modernità, classico e avanguardia. La sintesi operata da D’Andrea sta proprio in questo: dimostrare che il passato del jazz non è in contraddizione con il suo presente, anzi può essere rivissuto, aggiornato e modernizzato. E su questo il pianista meranese è un maestro e Tradition Today ne è un’ulteriore conferma.

Si respira aria d’altri tempi (i riferimenti sono il jazz di New Orleans e Louis Armstrong), ma veniamo nel contempo proiettati in una dimensione di vivida contemporaneità. Il clarinetto, suonato da Daniele D’Agaro, veterano dell’avanguardia europea (ha vissuto a lungo in Olanda) e il trombone, suonato dal più giovane e già affermato Mauro Ottolini, sono a ricordarci i suoni di un’epoca lontana ma, tutt’altro che nostalgici, si avventurano progressivamente in nuovi territori, in esplorazioni che sono avventure del cuore e della mente.

Traditions Today è anche un disco del 2017 (doppio, il primo registrato in studio, il secondo dal vivo), il terzo di una trilogia denominata Trio Music, iniziata nel 2016 prima esplorando il connubio con l’elettronica (Electric Tree), poi con il più tradizionale trio piano–contrabbasso–batteria (Trio Music vol. II).

Ingresso: intero euro 15 – ridotto possessori tessere Cinema Più e Img, soci Caligola, Casa della cultura iraniana euro 12 – ridotto Candiani Card, studenti fino a 26 anni euro 10 – ridotto speciale under 14 euro 3

Biglietti in vendita alla biglietteria del Centro e online www.vivaticket.it (diritto di prevendita 1 euro)

Orari biglietteria: martedì e giovedì 16.00 – 18.00 mercoledì e venerdì 10.00 – 12.00 sabato 16.00 – 20.00.

In occasione degli spettacoli, da due ore prima dell’inizio

www.culturavenezia.it/candiani

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1