Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 15 al 19 aprile 2019

Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 15 al 19 aprile 2019

(Arv)  Venezia 15 apr. 2019 –      L’agenda si apre con la convocazione, in seduta ordinaria, del Consiglio regionale nella giornata di martedì 16 aprile, alle ore 14.30, con all’Ordine del Giorno l’esame della Proposta di Regolamento interno, di iniziativa consiliare, ‘Modifiche al provvedimento consiliare n. 7 del 3 marzo 2015 ‘Regolamento del Consiglio regionale’, e del Disegno di Legge ‘Iniziative a sostegno della candidatura UNESCO delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene’.

Previste, altresì, le nomine di tre componenti del CdA di Veneto Sviluppo S.p.A. e di due componenti del Collegio dei Revisori dei Conti dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale delle Venezie.

Calendarizzato, inoltre, l’esame di diverse Mozioni, di iniziativa consiliare, che impegnano la Giunta regionale in materia di Pfas, tutela dei prodotti ‘Made in Recoaro’, tetto alle retribuzioni dei dirigenti pubblici, Veneto in ginocchio, test anti droga per gli eletti nelle Istituzioni, tutela della salute pubblica, della donna e della maternità, della memoria storica e degli animali.

Verranno, infine, presentate alcune Interrogazioni, di iniziativa consiliare, a risposta scritta, immediata e orale.

Quanto al lavoro delle Commissioni, la Quinta Commissione consiliare permanente si riunirà martedì 16 e giovedì 18 aprile, alle ore 10.00, per continuare le audizioni con i soggetti portatori di interesse in ordine alle nuove Schede di Dotazione Ospedaliera approvate dalla Giunta. I lavori della Commissione Sanità, giovedì 18 aprile, proseguiranno nel pomeriggio con l’inizio dell’esame del PAGR n. 394 (Schede Ospedaliere).

Martedì 16 aprile, alle ore 10.30, la Seconda Commissione consiliare permanente audirà i soggetti portatori di interesse in ordine al Progetto di Legge regionale n. 376 della Giunta ‘Legge regionale di adeguamento ordinamentale 2018 in materia di governo del territorio e paesaggio, trasporto pubblico locale, lavori pubblici e ambiente’.

Mercoledì 17 aprile, alle ore 10.30, è convocata la Prima Commissione consiliare permanente per l’esame della Proposta di Legge n. 431, di iniziativa consiliare, ‘Norme in materia di tutela delle prestazioni professionali’.

Verrà poi illustrata la Relazione al Consiglio Regionale sullo stato di attuazione delle iniziative assunte per l’anno 2018 nelle materie di cooperazione decentrata allo sviluppo, della solidarietà internazionale, della promozione dei diritti umani e della cultura di pace.

Alle ore 13.00, si riunirà la Sesta Commissione consiliare permanente con all’OdG l’esame: del Progetto di Legge regionale n. 370 della Giunta ‘Interventi per il recupero , la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale risalente alla Repubblica Serenissima di Venezia in lstria, Dalmazia e nell’area mediterranea’; del Parere alla Giunta regionale n. 391 ‘Approvazione  della  relazione conclusiva  delle attività svolte nell’anno 2018 dall’Ente strumentale Veneto Lavoro; della Rendicontazione n. 144 ‘Rapporto sull’attività svolta dalla Consigliera regionale di Parità del Veneto nell’anno 2018, ai sensi dell’articolo 15, comma 5, del D.Lgs n. 198/2006 ‘Codice delle Pari Opportunità’; della Rendicontazione n. 143 relativa all’attività svolta nell’anno 2018 dall’ESU Ardsu di Venezia, ai sensi dell’articolo 8 della L.R. 18 dicembre 1993, n. 53.

Alle ore 15.00, la Terza Commissione consiliare permanente audirà i soggetti portatori di interesse e di seguito esaminerà il Progetto di Legge n. 426, di iniziativa consiliare, ‘Disciplina e valorizzazione delle denominazioni comunali’.

Verrà quindi esaminato il Testo Unificato “Modifiche e integrazioni alla L.R. 31 marzo 1992, n. 14, ‘Disciplina della viabilità silvo-pastorale’”.

/711

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1