37ª Straverona, sabato 18 e domenica 19 corri con “La forza di non essere soli”

Il terzo fine settimana di maggio, sabato 18 e domenica 19, il centro storico di Verona prende vita con i colori, le voci e l’entusiasmo contagioso della Straverona, la corsa podistica che coinvolge tutta la città, organizzata da Associazione Straverona in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Verona.

Come sempre, con il supporto del CSV di Verona, in occasione della manifestazione, l’Associazione Straverona dimostra la sua vicinanza e la sua presenza sul territorio, promuovendo un programma di solidarietà: per il 2019 si è scelto di sostenere l’Associazione Alzheimer Verona con il progetto “La forza di non essere soli”, che racchiude iniziative per la sensibilizzazione sull’Alzheimer e il sostegno ai malati.

L’Associazione Straverona, inoltre, in questa edizione sosterrà anche l’Associazione Orchestra per la Vita ONLUS, che promuove la ricerca scientifica sul sarcoma epitelioide, un tipo di tumore ultra raro.

37ª edizione

 «Ci auguriamo sia un fine settimana dedicato allo sport e alle famiglie – ha dichiarato Filippo Rando, assessore allo Sport del Comune di Verona – un’occasione in cui si possa ancora una volta ammirare la nostra bella Verona, passeggiando o correndo tutti assieme».

Come di consueto sabato 18 sarà dedicato a bambini e ragazzi con l’ Straverona Junior e la prima edizione del Trofeo Straverona Junior, campionato provinciale Fidal di corsa su strada per le categorie cadetti e ragazzi (maschi e femmine). La domenica invece saranno i podisti, i runner più o meno esperti, le famiglie a scendere per strada per la classica Straverona.

«La manifestazione è da sempre un appuntamento rivolto all’intera città, alla provincia di Verona e a quelle limitrofe» ha spiegato Gianni Gobbi, presidente di Associazione Straverona. Un evento che raccoglie ogni anno oltre 20 mila appassionati: «Cercheremo di regalare ai partecipanti un’occasione per vivere il nostro centro storico in modo differente e sano, trasmettendo i valori per un corretto stile di vita. Il programma è sempre più ricco: oltre alla corsa sui tre percorsi da 6, 10 e 20 km, avremo la passeggiata culturale, l’ingresso gratuito nei principali musei, la Straverona Junior e, novità assoluta di quest’anno, il primo Trofeo Straverona Junior, il campionato provinciale Fidal di corsa su strada per le categorie cadetti e ragazzi».

Alle ore 9 di domenica 19 maggio la partenza, sotto i Portoni di piazza Bra, della classica Straverona. Tre rimangono i percorsi tra cui i runners potranno scegliere: 6 km piani senza barriere architettoniche, affrontabile anche con passeggini e carrozzelle, 10 km ondulati con la salita fino a Castel San Pietro, sulle Torricelle, e 20 km più impegnativi che arrivano fino a Quinto di Valpantena.

8ª Straverona Junior

Il sabato pomeriggio Piazza Bra si anima con la Straverona Junior, organizzata dall’Associazione Straverona con il patrocinio dell’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona. Alle 15.00 la partenza delle 5 categorie dai 4 ai 13 anni di età, per un percorso intorno ai giardini della Bra, su lunghezze differenti. Straverona Junior, però, è dedicata a tutta la famiglia e alla condivisione della corsa tra ragazzi e genitori: al termine della Junior, infatti, anche mamma e papà diventeranno protagonisti correndo la Staffetta Genitori&Figli insieme ai loro ragazzi, che li aspetteranno a metà percorso e insieme taglieranno il traguardo. A conclusione della giornata ci saranno le premiazioni di rito per le scuole e per i ragazzi per dare il giusto riconoscimento per l’impegno dimostrato. La Straverona Junior vede l’importante supporto di Jolife in qualità di main sponsor, che trasmetterà l’importanza di una sana alimentazione con la frutta fresca che i ragazzi potranno assaggiare alla fine della loro corsa.

1° Trofeo Straverona Junior

Per la prima volta alla Straverona ci sarà anche il Trofeo Straverona Junior, una gara competitiva FIDAL per categorie ragazzi e cadetti maschile e femminile: il campionato provinciale di corsa su strada. L’inizio gare, sabato 18 maggio, è fissato alle ore 16.30, il percorso si snoderà lungo il circuito intorno ai giardini di piazza Bra di circa 400 metri da ripetere più volte. In totale la categoria ragazzi e ragazze (nati nel 2006-2007) percorreranno 1200 metri, cadetti e cadette (annate 2004/2005) 1600 metri.

Rinnovata la collaborazione con la Fondazione Verona Minor Hierusalem. Sabato 18 maggio 2019, infatti, nell’ambito della Straverona, Verona Minor Hierusalem propone una passeggiata culturale con un percorso storico artistico nelle chiese dell’itinerario “Rinascere dalla Terra, Verona crocevia di storia, civiltà e cultura”. Inoltre nel fine settimana, esibendo il pettorale sarà possibile visitare tutti i principali monumenti cittadini.

Iscrizioni

È possibile iscriversi alla Straverona nei punti iscrizione distribuiti in tutta la provincia, al gazebo FIASP-Verona e UMV durante le manifestazioni podistiche, allo stand in Piazza Bra e online su www.straverona.it entro il 17 maggio.

I partner

Straverona è un evento della città che coinvolge anche numerose aziende che si dimostrano vicine ai cittadini.

I main sponsor sono il Gruppo Specchiasol, rappresentato dal presidente Giuseppe Maria Ricchiuto che ha illustrato la scelta di sostenere la manifestazione «per confermare il nostro profondo legame con il mondo dello sport inteso come stile di vita corretto e sano spirito di competizione»; il gruppo Agsm che attraverso le parole del consigliere di amministrazione Francesca Vanzo ha sottolineato la vicinanza della multiutility cittadina al mondo sportivo attraverso il sostegno di numerose discipline e realtà amatoriali del territorio; il centro commerciale Verona Uno location della conferenza, con Ipermercato Galassia, che ha visto la direttrice Caterina Bellini fare gli onori di casa; infine Mediolanum, rappresentato da Luca Terragnoli, top global Family Banker.

I partner sono Acciaierie di Verona Pittini e Funivia Malcesine – Monte Baldo. L’auto ufficiale quest’anno è Fimauto. Gli sponsor ufficiali sono Olio Turri e Pastificio Avesani; I fornitori ufficiali Jolife, Hero, Cantina Valpantena, Consorzio San Zeno e Odontosalute – Apollonia Garda. L’Arena, Telearena, Radio Verona si riconfermano media partner, Amia e Acque Veronesi sono i green partner e Atv mobility partner. I fornitori del pacco gara invece sono Maruzzella, Granoro, Bauli, Girella Motta, Recoaro, Cose Buone, Arsal, Roberto, Novalis, Morato Pane, Valledoro. Un ringraziamento anche ai supporters Esl, Scaligera Service, Mastertent, Creativart.

Straverona è un evento che coinvolge l’intera città anche grazie alla collaborazione dell’area di Scienze Motorie dell’Università di Verona, che ha curato i training di avvicinamento alla corsa, Verona Minor Hierusalem, il CSV e FIAB Verona.

(CSV di Verona)

UA-82874526-1