Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 13 al 17 maggio 2019

Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 13 al 17 maggio 2019

Venezia, 13 mag. 2019 – L’agenda del Consiglio regionale del Veneto si apre martedì 14 maggio, alle ore 10.30, con la convocazione della Quinta Commissione consiliare permanente, quando verrà rilasciata autorizzazione alla Azienda ULSS n. 6 Euganea alla permuta di beni immobili con il Comune di San Martino di Lupari. Verranno quindi presentati i seguenti provvedimenti: Rend n. 141 ‘Relazione del Direttore Generale sull’andamento della gestione dell’Azienda Zero nell’anno 2018, di cui all’articolo 5, comma 6, L.R. 19/2016; Rend n. 142 ‘Relazione al Consiglio regionale sulla attività svolta in materia di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne, nel periodo ricompreso tra gennaio 2018 e dicembre 2018, ai sensi dell’articolo 10, comma 1, della L.R. n. 5/2013 e smi; PAGR n. 395 ‘Determinazione degli indirizzi per l’attività e degli obiettivi di salute e di funzionamento dei servizi di Azienda Zero per l’anno 2019; PAGR n. 402 ‘Approvazione del bilancio preventivo economico di Azienda Zero/GSA relativo all’esercizio 2019, di cui all’articolo 25, comma 3, del D.lgs 118/2011 e s.m.i; PAGR n. 404 ‘Autorizzazione all’Azienda Ulss n. 7 Pedemontana alla permuta di un terreno con la Provincia di Vicenza; PAGR n. 405 ‘Azienda Ulss n..3 Serenissima. Bando di gara per l’alienazione dell’intera partecipazione societaria della Società Cittadella Socio Sanitaria, a Cavarzere, nonché l’alienazione degli immobili dove si erogano i Servizi Sanitari, Socio Sanitari e Assistenziali, previsti dagli atti della programmazione regionale, e autorizzazione a procedere all’alienazione mediante procedura ad evidenza pubblica. La Commissione, infine, rilascerà il parere di competenza alla Prima Commissione sul Progetto di Legge n. 437 della Giunta ‘Prima variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021 della Regione del Veneto’.

Mercoledì 15 maggio, alle ore 10.30, si riunirà la Prima Commissione consiliare permanente per proseguire l’esame della Proposta di Legge n. 435, di iniziativa consiliare, ‘Norme per la rideterminazione degli assegni vitalizi e degli assegni di reversibilità’. Inoltre, verrà esaminata la Proposta di Legge n. 431, di iniziativa consiliare, ‘Norme in materia di tutela delle prestazioni professionali’. Verrà rilasciato, quindi, il Parere alla Sesta Commissione, relativamente alla parte finanziaria, sul PdL n. 370 della Giunta ‘Interventi per il recupero, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale risalente alla Repubblica Serenissima di Venezia nell’Istria, nella Dalmazia e nell’area mediterranea’, e sul PdL n. 396 della Giunta ‘Disposizioni in materia di ricettività turistica”. Verrà poi illustrato il Rend n. 145 ’Relazione sull’attività svolta dal Corecom Veneto nell’anno 2018’. Infine, la Commissione esaminerà le proposte di candidatura presentate per la nomina di un componente nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Italia – Cina.

Alle ore 13.00, è convocata la Sesta Commissione consiliare permanente che rilascerà il Parere alla Giunta regionale n. 397 ‘Piano esecutivo annuale per lo sport 2019’; il Parere n. 408 ‘Approvazione del nuovo elenco dei Grandi Eventi e ripartizione della spesa regionale per l’esercizio finanziario 2019’; il Parere n. 412 ‘Bando 2019 per la concessione di contributi a sostegno delle attività di promozione e valorizzazione turistica, culturale, folcloristica ed enogastronomica  locale realizzate dalle forme associate delle Pro Loco’.

Verrà inoltre esaminato il Progetto di Legge regionale n. 370 della Giunta ‘Interventi per il recupero, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale risalente alla Repubblica Serenissima di Venezia nell’lstria, nella Dalmazia e nell’area mediterranea, e il PdL n. 396 della Giunta ‘Disposizioni in materia di ricettività turistica’.

La Commissione audirà quindi il dottor Giampiero Beltotto, Presidente del Teatro Stabile del Veneto, in merito allo stato dell’arte del Teatro, don Alberto Poles, Presidente FormaVeneto, per acquisire informazioni. Verrà, altresì, audito il dott. Marco Zabotti, Direttore Scientifico dell’Istituto Diocesano Beato Toniolo di Pieve di Soligo, in merito alle attività di promizione della cultura e di valorizzazione del turismo religioso svolte dall’Istituto.

Previsto, infine, l’esame della Rendicontazione n. 137 ‘Relazione sull’attività svolta nell’anno 2018 e programma attività per il 2019 di Esu Verona, ai sensi della L.R. 18 dicembre 1993, n. 53, articolo 8.

Giovedì 16 maggio, alle ore 10.30, è convocata la Seconda Commissione consiliare permanente che audirà il Commissario straordinario di Arpav in merito a quanto emerso nella relazione del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Treviso sull’inquinamento da Pfas nel territorio veneto.

Verrà, quindi, esaminata la Proposta di Legge n. 362, di iniziativa consiliare, ‘Disposizioni per la prevenzione e la limitazione delle emissioni odorigene’. Prevista, inoltre, la presentazione del Disegno di Legge n. 428 della Giunta ‘Misure per la prevenzione e limitazione delle emissioni odorigene in atmosfera, ai sensi dell’articolo 272 bis del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152, ‘Norme in materia ambientale’, e del PAGR n. 407 ‘Programma annuale dei lavori per l’anno 2019 – Concessioni per l’estrazione di acque minerali e termali’.

/744

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1