Fare business negli Emirati Arabi Uniti

Gli Emirati Arabi Uniti, e in particolare il diritto societario locale, la finanza islamica e la fiscalità internazionale, sono al centro di un seminario, organizzato dall’Associazione dei Commercialisti delle Tre Venezie insieme a Sparkasse e JIACC (Joint Italian Arab Chamber of Commerce). Il seminario si terrà mercoledì 8 maggio dalle 14.30 alle 18.30 a Vicenza presso l’hotel Viest (Via Ugo Scarpelli, 41).

Gli Emirati Arabi Uniti, e in particolare il diritto societario locale, la finanza islamica e la fiscalità internazionale, sono al centro di un seminario, organizzato dall’Associazione dei Commercialisti delle Tre Venezie insieme a Sparkasse e JIACC (Joint Italian Arab Chamber of Commerce). Il seminario si terrà mercoledì 8 maggio dalle 14.30 alle 18.30 a Vicenza presso l’hotel Viest (Via Ugo Scarpelli, 41).

Con la loro posizione geografica strategica al centro delle direttrici est-ovest e un PIL tra i più alti al mondo, gli Emirati Arabi Uniti rappresentano uno dei mercati più interessanti per l’internazionalizzazione delle imprese italiane. La politica espansiva mondiale di Abu Dhabi ha puntato a stimolare la diversificazione economica, attraverso l’adozione del programma Vision 2021, che contiene le linee strategiche per lo sviluppo del Paese, fortemente orientato all’implementazione dell’innovazione.

Al centro del seminario, che si rivolge ai professionisti e alle Pmi che guardano ai mercati arabi per avviare un processo di internazionalizzazione o per consolidare la loro presenza, ci sono i profili giuridici e fiscali che caratterizzano il sistema normativo degli Emirati Arabi Uniti, il diritto societario locale e la finanza islamica, gli aspetti fiscali del fare business con i Paesi del Golfo, con particolare riguardo all’IVA, e l’approfondimento di alcune questioni pratiche come la gestione delle operazioni bancarie internazionali.

Obiettivo del seminario è perciò fornire ai professionisti gli strumenti per accompagnare le imprese nel percorso di internazionalizzazione attraverso una conoscenza approfondita del paese, delle norme e degli strumenti peculiari che ne regolano i rapporti commerciali. L’incontro si inserisce nell’ottica di un progetto che punta a sostenere l’internazionalizzazione degli studi professionali, valorizzando il ruolo specialistico del commercialista come consulente delle aziende nel rapporto con i mercati esteri e come anello di congiunzione per rendere più veloce e immediato il passaggio tra mercato di riferimento e realizzazione dell’operazione di internazionalizzazione.

Interverranno come relatori: Massimiliano Manca, Responsabile International Desk di Sparkasse, membro del Comitato tecnico per le tematiche di Internazionalizzazione presso ABI – Italian Banking Association, Pietro Paolo Rampino, Componente della “Commissione Internazionalizzazione” dell’ODCEC di Milano, Vice Presidente della Joint Italian Arab Chamber of Commerce (JIACC) e docente alla Luiss Business School, Roberto Scalia, Professore a contratto di Diritto tributario presso l’Università di Bergamo, Presidente della Commissione fiscalità della JIACC, membro del Comitato scientifico dell’African Tax Research Network (ATRN) presso l’African Tax Authorities Forum (ATAD). Modera i lavori Umberto Zagarese, Dottore Commercialista in Padova.

Be the first to comment on "Fare business negli Emirati Arabi Uniti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


18 + 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

UA-82874526-1