Ultime

“Il Giro della Rua”, bando di concorso per realizzare il nuovo manifesto

Il Giro della Rua”, ritorna come consuetudine nel 2019, dopo due anni dall’ultima edizione, sabato 14 settembre. La grande festa dei vicentini,  inserita dal 2013 nel registro regionale delle feste storiche,  animerà il centro storico con la tradizionale sfilata  che percorrerà il centro storico fino a piazza dei Signori dove proseguirà la festa.

“La festa biennale ritorna quest’anno in centro storico con una settimana di ritardo rispetto alla tradizione che vuole che la sfilata avvenga in prossimità della festa patronale dell’8 settembre – spiega il sindaco Francesco Rucco -. Quest’anno, infatti, Vicenza in festival, organizzato da Due Punti Eventi, in collaborazione con il Comune di Vicenza e con Confcommercio Vicenza propone una serie di concerti dal 5 all’8 settembre in piazza dei Signori, due dei quali già fissati, Fiorella Mannoia il 5 e Max Gazzè il 6. Inoltre la Fiera Vicenzaoro si terrà proprio dal 7 all’11 settembre, fine settimana in cui è previsto anche ViOff in centro storico. Pertanto, per evitare l’accavallarsi di iniziative, abbiamo deciso di posticipare il Giro della Rua che avrà un nuovo manifesto con una nuova grafica curata da giovani che parteciperanno al bando pubblicato oggi. Nel frattempo gli uffici si stanno occupando di organizzare l’evento che sarà garantito anche grazie al contributo di privati la cui partecipazione è sempre più gradita e indispensabile a seguito della carenza di risorse pubbliche”.

Quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso di realizzare una nuova grafica per il manifesto ideato nel 2012, sempre con un concorso, che ebbe successo per la buona partecipazione di giovani. Il manifesto vincitore fu utilizzato anche per le successive quattro edizioni, con le opportune varianti di colore per distinguerle e caratterizzarle.

Il bando di concorso pubblicato quest’oggi è riservato a giovani con meno di 25 anni di età residenti nella provincia di Vicenza, che possono concorrere individualmente o in gruppo.

Gli elaborati grafici per illustrare l’evento consisteranno nella predisposizione di manifesto, locandina e cartolina, in formato digitale e cartaceo e dovranno contenere elementi riferiti al manufatto della Rua ed elementi distintivi della città di Vicenza. I dettagli sono pubblicati nel bando

Ogni partecipante potrà presentare un solo elaborato che dovrà pervenire entro il 6 giugno 2019 alle ore 13 in formato cartaceo all’Ufficio protocollo del Comune di Vicenza, corso Palladio98, 36100 Vicenza, entro le ore 24 in formato digitale all’indirizzo partecipazione@comune.vicenza.it.

La giuria sarà composta da rappresentanti del Comitato per la Rua Vicenza e del Comune di Vicenza. La scelta dell’elaborato avverrà sulla base dell’originalità, della chiarezza comunicativa e del richiamo creativo agli elementi caratterizzanti il tema della Rua, oggetto dell’elaborato. Il vincitore, a cui andrà il premio di mille euro, sarà decretato entro il 18 giugno.

Informazioni: partecipazione@comune.vicenza.it, 0444221561, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e il martedì e giovedì dalle 15 alle 18.

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1