L’attore Marco Paolini ha patteggiato 1 anno con la sospensione delle pena

L’attore Marco Paolini, assistito dagli avvocati Mario Vittore De Marzi e Emanuele Fragasso jr, ha patteggiato un anno di reclusione e la sospensione della patente per la stessa durata, davanti al GUP Marzio Bruno Guidorizzi del Tribunale di Verona.

L’attore Marco Paolini, assistito dagli avvocati Mario Vittore De Marzi e Emanuele Fragasso jr, ha patteggiato un anno di reclusione e la sospensione della patente per la stessa durata, davanti al GUP Marzio Bruno Guidorizzi del Tribunale di Verona.

Paolini, che il 17 luglio del 2018 lungo l’autostrada A4 serenissima aveva tamponato un’utilitaria con a bordo due amiche, Anna Tovo e Alessandra Lighezzolo, causando il decesso di quest’ultima, ha beneficiato della sospensione condizionale della pena.

La signora Tovo e i famigliari della sig.ra Lighezzolo sono stati assistiti dall’avvocato Stefano Poli e la costituzione di parte civile non è stata ammessa, trattandosi di un patteggiamento concluso in fase di indagini preliminari.

Scopri tutti gli incarichi: Mario Vittore De Marzi – De Marzi Mario Vittore Studio Legale; Emanuele Fragasso – Fragasso Emanuele; Stefano Poli – Poli Stefano;

Be the first to comment on "L’attore Marco Paolini ha patteggiato 1 anno con la sospensione delle pena"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


sei + 10 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

UA-82874526-1