Luci di stelle all’Olimpico: giovedì 23 maggio un frizzante mix di musica, canto e danza

La 43^ Stagione concertistica dell’associazione musicale “Incontro sulla Tastiera” – patrocinata dal Comune di Vicenza – si chiude il prossimo giovedì 23 maggio con uno spettacolo “sfavillante” e che da tre edizioni riserva grandi sorprese.
Si tratta di “Luci di Stelle”: una formula vincente, inaugurata appunto tre anni orsono, dove la “tastiera”, strumento principe, rimane il fulcro attorno al quale si muovono e si fondono le altre arti, quali la danza, il canto e persino la recitazione. Protagonisti il violinista Enrico Balboni, solista e primo violino di grandi orchestre, quali La Fenice di Venezia, l’Accademia di Santa Cecilia a Roma, l’Arena di Verona, accompagnato al pianoforte dal vicentino Denis Zanotto; la mezzo soprano russa Victoria Lyamina il baritono romano Massimo Di Stefano e la giovane ballerina Ottavia Ancetti, coadiuvata dalla coreografa Monique Pepi.
In programma un bouquet di brani la cui anima portante, quest’anno è la letteratura musicale della Belle Epoque mista al “bel canto”. Una scelta “leggiadra”, che arriva dopo il successo della musica da cinema dell’edizione 2018. D’altra parte ogni periodo e movimento artistico porta con sè tratti irripetibili di carattere e di fascino. La musica di Rossini, Donizetti, Bizet, Saint-Saens, Verdi, ha regalato pagine indimenticabili del secolo XIX, tutte seguite poco dopo dallo stile ricercato e innovativo della Belle Epoque dove la vita brillante delle grandi capitali europee esprimeva l’idea che il nuovo secolo, il ‘900, sarebbe stata un’epoca di pace, progresso e benessere. Nella musica classica quegli anni furono caratterizzati dalla ricerca di nuove tonalità e sonorità. Che a loro volta avrebbero portato a tanti altri nuovi generi della seconda metà del ‘900. E così vi trasporteremo in un viaggio nel tempo, tra i Valzer di Strauss, l’Operetta, il Musical, il cinema di Chaplin, e molto ancora. La voce recitante a tracciare il filo conduttore sarà ancora una volta quella di Enrico Hullweck, presidente di “Incontro”.
Uno spettacolo quanto mai emblematico, che chiude una Stagione che ha sicuramente riaffermato Incontro sulla Tastiera tra le più interessanti realtà culturali e di promozione artistica del nostro territorio.
Il concerto – che gode del contributo di Zeta Farmaceutici e Marco Viti – avrà inizio alle 21..
Prevendita: Pantharei.
Info: www.incontrosullatastiera.it
 
(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1