La Giunta comunale approva l’ingresso del teatro comunale di Treviso nel circuito del Teatro stabile del Veneto

La Giunta comunale, riunitasi ieri a Ca’ Farsetti ha approvato, su proposta del sindaco Luigi Brugnaro, l’ingresso del Comune di Treviso nell’associazione Teatro Stabile del Veneto “Carlo Goldoni” al fine di far rientrare il Teatro comunale “Mario Dal Monaco” di Treviso nel circuito dei teatri gestiti dall’associazione.

La decisione non solo incrementerà le attività dell’associazione nel rispetto dello scopo per cui è stata costituita, ma permetterà come si povrà vedere nel piano industriale, di realizzare economie di scala nella produzione e gestione dei teatri “Carlo Goldoni” di Venezia, “Verdi” di Padova e ora “Mario Dal Monaco” di Treviso. 

“Venezia, città che ha sempre fatto della cultura un punto di forza, è orgogliosa di accogliere nel circuito del Teatro Stabile del Veneto il Comunale di Treviso – commenta il sindaco Brugnaro. In questo modo stiamo dimostrando, con Padova, di essere impegnati in una vera e propria azione per portare l’arte teatrale sempre più alla portata di quel grande pubblico che, sempre più numeroso, segue i nostri spettacoli. Non solo, con questa decisione, si sottolinea l’importanza di avere una visione che vada oltre i confini delle singole città in quell’ottica di creare quella grande Città Metropolitana nella quale si possano riconoscere tutti quei territori che ancor oggi hanno, nelle loro Piazze e nelle loro Porte, l’effige del Leone di San Marco. Oggi stiamo facendo un gesto lungimirante e di grande valore culturale che aiuterà il Teatro Stabile del Veneto a rimanere ai livelli di altri teatri nazionali e internazionali”.

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1