Olimpiadi invernali – Sinigaglia (PD): “Olimpiadi di Milano-Cortina, dalla consigliera Rizzotto ancora bugie inaccettabili”

Olimpiadi invernali – Sinigaglia (PD): “Olimpiadi di Milano-Cortina, dalla consigliera Rizzotto ancora bugie inaccettabili”

(Arv) Venezia, 27 giu. 2019   – “Vorrei rassicurare la consigliera Rizzotto, nonostante il caldo ho buona memoria. Forse è lei che a causa dei troppi festeggiamenti perde qualche colpo e mi attribuisce dichiarazioni false. Non ho mai detto che il merito delle Olimpiadi a Milano e Cortina è del PD, ma non ho neanche mai detto di essere contrario ai Giochi. Anzi”.

Con queste parole, il consigliere regionale del Partito Democratico, Claudio Sinigaglia, replica “agli attacchi della Capogruppo di Zaia Presidente in Consiglio regionale in ordine alla kermesse del 2026, assegnata dal CIO all’Italia”.

“Basta con la propaganda e le bugie un tanto al chilo – aggiunge l’esponente Dem –  Vorrei fare qualche domanda alla collega leghista: è vero o no che nel 2014 il Governo Renzi era favorevole alle Olimpiadi a Roma, a differenza di Salvini che le considerava uno spreco di denaro pubblico? È vero o no che il Governo Gentiloni ha stanziato più di 300 milioni per i Mondiali di sci a Cortina nel 2021, permettendo così di avere impianti pronti da utilizzare anche per i Giochi del 2026?”.

“È vero o no che nel Collegato al Bilancio regionale, il PD ha presentato una Proposta di Legge per stanziare un milione di euro al fine di promuovere la candidatura olimpica, e la maggioranza leghista ha detto no?  – conclude Claudio Sinigaglia – la Rizzotto mi risponda pure con calma, magari con il fresco”.

/923

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1