Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 15 al 19 luglio 2019.

Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 15 al 19 luglio 2019.

(Arv) Venezia, 12 lug. 2019 – L’agenda si apre con la convocazione, in seduta ordinaria, del Consiglio regionale, martedì 16 luglio, alle ore 10.30; all’Ordine del giorno, tra l’altro, l’esame del disegno di legge n. 376 “Legge regionale di adeguamento ordinamentale 2018 in materia di governo del territorio e paesaggio, piano casa, trasporto pubblico locale, lavori pubblici e ambiente”, la Proposta di deliberazione amministrativa n. 95 “Piano Triennale di massima 2019-2021 degli interventi nel settore dell’immigrazione” e l’elezione del Presidente dell’Istituto Regionale per le Ville Venete. Il Consiglio regionale, al termine della seduta ordinaria di martedì 16 luglio, alle ore 16.30, si riunirà in via straordinaria per affrontare la Mozione n. 509 presentata dai Consiglieri Stefano Fracasso, Andrea Zanoni, Graziano Azzalin, Anna Maria Bigon, Bruno Pigozzo, Orietta Salemi, Claudio Sinigaglia, Francesca Zottis, Erika Baldin, Jacopo Berti, Manuel Brusco, Simone Scarabel, Cristina Guarda, Piero Ruzzante e Patrizia Bartelle relativa a “Superstrada Pedemontana Veneta. La Regione Veneto esegua immediatamente verifiche straordinarie sull’esecuzione e sui materiali utilizzati nelle opere in cemento armato lungo l’intero tracciato a tutela della sicurezza dei lavoratori, dei cittadini futuri utenti dell’opera e dei livelli occupazionali”.

Nella stessa giornata, durante la pausa dei lavori consiliari, si riunirà anche la Prima commissione. All’esame dei Commissari, due progetti di legge di iniziativa della Giunta relativi al riconoscimento di debiti fuori bilancio, il Progetto di legge n. 440 “Rendiconto generale della Regione per l’esercizio finanziario 2018”, e il Pdl n. 398, primo firmatario il Consigliere Andrea Zanoni, “Disciplina della commissione di garanzia statutaria”.

/1034

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1