La Camera di Commercio seleziona organizzatori di eventi e agenzie per Verona Fashion

08/07/2019

La sfilata di moda organizzata dalla Camera di Commercio quest’anno cambierà completamente veste per andare incontro alle richieste delle imprese veronesi del fashion system che partecipano sempre più numerose.

L’obiettivo dell’iniziativa che si sposterà nelle gallerie mercatali di fronte a Veronafiere è di creare un evento glamour che comprenda una sfilata di moda di imprese veronesi di vari settori (artigianato, industria, commercio, scuole di moda, etc) abbinato a momenti di spettacolo e business che valorizzino la manifestazione.

L’evento che si terrà il 21 settembre è mirato ad attrarre un pubblico ricercato corrispondente al target delle imprese che sfilano, per le quali la Camera di Commercio organizza anche una serie di incontri business to business. Gli incontri si terranno nel pomeriggio della domenica seguente.

L’edizione 2019 di Verona Fashion vuole essere l’anno zero di un nuovo format esclusivo e innovativo dedicato al settore fashion per questo la Camera di Commercio ha aperto la selezione sul Mercato della Pubblica Amministrazione, il MePa. L’attrattività dell’evento dovrà essere garantita dalla presenza, durante la sfilata di moda, di uno speaker/presentatore di provata fama. Si chiede anche di realizzare una scenografia di impatto, a tema. Alcuni esempi potrebbero essere le fiabe, il circo, gli spettacoli lirici o il cinema, per citarne qualcuno. In relazione al tema prescelto dovrà essere creato un adeguato concept di immagine coordinata.

La Camera di Commercio richiede inoltre l’allestimento delle sale e dei buffet di servizio all’organizzazione degli incontri business to business che si terranno il giorno dopo.

Tutta la documentazione è disponibile sul Mepa nell’area Servizi-Organizzazione Eventi, per ulteriori informazioni e richieste di chiarimenti relative all’organizzazione dell’evento si può contattare promo@vr.camcom.it.

Leggi anche

(Camera di commercio di Verona)

UA-82874526-1