“Libro contro libro 2019”: dal 28 al 30 agosto tornano i mercatini per lo scambio dei libri di testo delle scuole medie e delle superiori

Torna, da mercoledì 28 a venerdì 30 agosto, “Libro contro Libro”, il mercatino per lo scambio dei libri di testo delle scuole medie e delle superiori giunto quest’anno alla decima edizione.

Il mercatino sarà aperto dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17 al PalaPlip in via San Donà 195 a Carpenedo. I ragazzi dovranno solo portare i libri scolastici che vogliono vendere, mentre sedie e tavoli saranno già a disposizione sul posto. Sugli appositi pannelli “Cerco-Vendo-Scambio” inoltre i ragazzi potranno lasciare i propri annunci con le liste dei libri richiesti dalle varie scuole o quelli di cui non hanno più bisogno.

Gli operatori ed educatori del Comune presenti offriranno indicazioni ed assistenza agli studenti e ai genitori nella gestione degli spazi e degli annunci, mentre le “trattative” per i libri resteranno assolutamente riservate tra i ragazzi o i loro familiari. L’ingresso è libero, non servono prenotazioni dei tavoli.

L’iniziativa, promossa dalla Direzione alla Coesione sociale del Comune di Venezia, non solo offre un’occasione di risparmio alle famiglie e contribuisce a educare i ragazzi al risparmio, al riuso dei testi e a evitare gli sprechi, ma si propone anche come un momento socio aggregativo e di conoscenza tra i ragazzi.

Per informazioni si può chiamare o inviare un sms al 3483901439 oppure scrivere a attivazione.risorse@comune.venezia.it

Venezia, 29 luglio 2019

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1