L’ultimo saluto a don Franco Canton

È mancato all’alba di oggi, sabato 6 luglio 2019, al Policlinico di Padova dove era stato ricoverato ieri per l’aggravarsi delle sue condizioni, don Franco Canton.

––––––––––

Don Franco Canton nasce a Campagna Lupia l’11 febbraio 1947 e viene ordinato prete il 14 giugno 1970. Da subito viene inviato come cooperatore festivo a Voltabarozzo, pur abitando nel Convitto ecclesiastico (dove prendevano forma le prime esperienze formative per i preti novelli). L’anno successivo è cooperatore stabile a Voltabarozzo, prima di essere inviato a Milano, nel 1972, come studente presso la Facoltà Teologica Interregionale di Milano. Nel 1976 è insegnante di religione (al San Benedetto da Norcia e al Bernardi) e cooperatore festivo ad Arino.

Nell’ottobre 1984 viene nominato cooperatore festivo ad Agna. Nel 1987 diventa Assistente provinciale dell’AGESCI; nel 1990 Assistente diocesano dell’Associazione Medici Cattolici Italiani e nel 1992 Assistente diocesano settore adulti dell’Azione Cattolica. Nel frattempo, tra il 1988 e il 1996, aveva seguito e sostenuto la proposta dei Centri Vicariali di formazione. A partire dal 2001 è responsabile del Centro diocesano per le Missioni al popolo, Collaboratore dell’Ufficio per l’Annuncio e la Catechesi relativamente alla formazione di catechisti degli adulti. Dopo la collaborazione pastorale con San Lorenzo di Albignasego, dal dicembre 2017 viene inviato come collaboratore festivo nell’Unità pastorale di Codevigo (Cambroso, Codevigo, Rosara, Santa Margherita di Codevigo) e nel febbraio 2018 è Consigliere del CdA della Casa del Clero, dove risiedeva da tanto tempo.

Dopo una malattia affrontata con serenità, coraggio e un grande riserbo, a seguito di improvvise complicazioni fisiche, don Franco è deceduto al Policlinico di Padova, all’alba del 6 luglio 2019.

Il funerale sarà celebrato dal vescovo Claudio mercoledì 10 luglio 2019, ore 10.30, nella Cattedrale di Padova. Vi sarà poi una celebrazione esequiale a Campagna Lupia alle 16 del pomeriggio.

(notizia in aggiornamento)

(Diocesi di Padova)

UA-82874526-1