Comunicato stampa: l’assessora Piva incontra Louis Gustin ed Elise Mathy

L’assessora al volontariato Cristina Piva ha ricevuto a Palazzo Moroni Louis Gustin ed Elise Mathy.
I due giovani francesi, che sono stati vittima di ictus ischemico e per questo motivo hanno movimenti limitati e afasia, stanno compiendo un viaggio di ottomila chilometri attraverso diversi paesi europei (Francia, Spagna, Germania, Olanda, Polonia e ovviamente Italia) “per sensibilizzare sulla realtà della vita con disabilità, dove troppo spesso – se non sempre – i nostri stessi dintorni sono ulteriormente disabilitanti, e per convincere politici, organizzazioni, imprese, esseri umani ad avere fiducia in persone come me che, nonostante la nostra disabilità, sono ancora piene di potenziale” come scrive Louis Gustin su S’Adapter (www.sadapter.eu), il blog da lui fondato nel 2007 dove è possibile seguire il loro viaggio, che comprende incontri con associazioni, enti locali, medici e studiosi.
Gli obiettivi del viaggio, partito da Nancy, città gemellata con Padova, sono creare una connessione con la comunicazione e lo scambio di buone pratiche per aiutare le persone con e senza disabilità colpite da un ictus.
Con i due viaggiatori era presente anche Gianfranco Danes dell’Università di Venezia e dell’Associazione italiana afasici.

(Comune di Padova)

UA-82874526-1